Il saluto di Akurangi al Varese

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, il tecnico maori ha inviato un messaggio per ringraziare chi ha condiviso con lui il cammino in biancorosso

(d. f.) Le vicende legate al Rugby Varese hanno acceso il dibattito nei giorni scorsi, dopo i cambiamenti a livello di prima squadra (con il ritorno in panchina di Peppo Pellegrini) e un commento, pubblicato sul nostro giornale, di Alessandro Borghetti, tecnico biancorosso fino alla scorsa stagione.
Oggi ospitiamo il commiato dal club di Giubiano di John Akurangi (nella foto), l’allenatore maori che aveva assunto l’incarico di guidare la prima squadra fino alla sostituzione con Pellegrini.

——

Voglio ringraziare tutti coloro che hanno creduto in me e che mi hanno seguito nel mio breve percorso al Rugby Varese come allenatore e come uomo, con i miei difetti ed i miei pregi.
Ringrazio pubblicamente anche Daniela che ha voluto difendermi.  
Non c’è mai bisogno di essere protetti dalle brave persone.
Auguro "all the best" a Varese Rugby.
Forza Varese
Good Bye,
John Francis Akurangi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.