Il Senatùr sbarca su iPhone, arriva “iBossi”

Sul telefonino di Apple arriva un'applicazione dedicata al fondatore della Lega, dedicata esclusivamente ai fan più sfegatati

Volete sapere tutto del Senatùr, in qualunque momento? Volete citarlo durante una cena con amici? O magari preferite rivedere i suoi discorsi mentre siete in vacanza, in ufficio o al bagno? Ora questo è possibile, grazie all’ultima "rivoluzionaria" applicazione per l’iPhone di Apple: iBossi.

Ebbene sì, oggi per il telefonino della Mela esiste persino un’applicazione dedicata al senatore più "duro" della storia italiana. Sviluppata da Luca Girardi, iBossi strizza l’occhio ad altre applicazioni dai nomi simili, che hanno fatto molto discutere negli ultimi mesi: iMussolini e iHitler. In molti avevano chiesto ad Apple di rimuovere quelle applicazioni dal negozio di software per iPhone, considerandole apologia del fascismo. Apple aveva bloccato iHitler ma non iMussolini, nel tentativo di tutelare la libertà di espressione. Successivamente iMussolini venne rimossa per violazione di copyright, perché utilizzava molto materiale dell’istituto Luce.

Probabilmente iBossi (che è di un altro programmatore) avrà una vita più semplice, anche se su Internet si sprecano già i giudizi negativi. Magari poco oggettiva e più celebrativa, iBossi è comunque ricca di contenuti. C’è una biografia che racconta gli esordi, i successi e le battaglie per il federalismo e la Padania. Un’area news sempre aggiornata. Le frasi, con più di sessanta celebri espressioni. I testi integrali di più di trenta comizi dal 1992 a oggi, gallerie fotografiche e oltre un’ora di filmati registrati dal 1990 a oggi. In più, una chicca: una raccolta di poesie firmate da Umberto Bossi, con traduzione dal dialetto all’italiano.

Insomma, l’iPhone diventa la bibbia del leghista duro e puro. Tutto per amor padano? Non proprio: l’applicazione non è gratuita, ma è in vendita a 79 centesimi di euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.