In radio il nuovo brano Chiara Canzian

Si intitola "E ti sento" e anticipa l'uscita del nuovo album. Martedì 18 gennaio la cantante si esibirà al Teatro Geox di Padova

Dopo “Prova a dire il mio nome”, il suo album d’esordio, l’esperienza sanremese del 2009, una serie di concerti live che l’hanno portata in giro per l’Italia e la partecipazione sul palco dello stadio di San Siro in occasione di “Amiche per l’Abruzzo”, Chiara Canzian torna in rotazione radiofonica con il singolo “E ti Sento” (distribuito da Believe Digital su tutte le piattaforme digitali).

Martedì 18 gennaio Chiara Canzian si esibirà al Teatro Geox di Padova, nell’ambito della manifestazione benefica a favore degli alluvionati del Veneto RED&FRIENDS, in duetto con Niccolò Fabi, Davide Mogavero (XFactor) e la madre, Delia Gualtiero, inoltre presenterà in anteprima due brani del nuovo album.

“E ti Sento”, che è stato immediatamente scelto come brano che accompagna il concorso indetto dal Nokia Music Store in collaborazione con Peugeot, è un brano molto intenso ed energico, con un sound che comincia leggero come una piuma e finisce in un apice di suoni grintosi; ad ispirare il brano una storia purtroppo finita male, ma che ha permesso alla cantautrice di comporlo insieme ad una serie di canzoni “intime” capaci di far intuire tutte le sfaccettature di cui la sua personalità e la sua musica sono caratterizzate.

Questi brani – scritti nell’ultimo anno – saranno contenuti nel nuovo album che uscirà in primavera e che sta finendo di registrare tra Milano e New York e proprio tra le strade della “Grande Mela” è stato girato il videoclip di “E ti Sento” che sarà in rotazione in tutte le televisioni musicali.

La primavera e l’estate 2011 vedranno la giovane cantautrice trevigiana protagonista di una tournèe che la porterà sui palchi di tutta Italia, a contatto con il pubblico e la sua chitarra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.