Ladro “pigro” svaligia la casa del vicino

Pensava di aver scelto un obiettivo facile (e comodo) ma un altro vicino di casa ha sentito il trambusto e ha chiamato i carabinieri che lo hanno arrestato

Vicino di casa di giorno e topo d’appartamento di notte. Vittima dello scherzo del destino un pensionato di Samarate che nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 gennaio è stato visitato da un ladro che poi ha scoperto abitare a soli cinque numeri civici di distanza. Il singolare episodio si è concluso con l’arresto da parte dei carabinieri della locale stazione di V.S., un italiano del ’65 con una sfilza di precedenti penali per furto, spaccio di droga e altri reati.  Attorno alla mezzanotte ha saltato il muro di cinta dell’abitazione del suo vicino di casa, ha sfondato un vetro della finestra e si è introdotto all’interno rubando circa 1000 euro tra contanti e oro.

Il malvivente più pigro che si sia mai visto è poi uscito e nello scavalcare il muro di cinta si è fatto notare da un altro vicino di casa della vittima il quale ha chiamato i carabinieri. Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di arrestare il 45enne in flagranza di reato e assicurarlo alla locale casa circondariale. Immaginabile la sorpresa quando il ladro ha declinato le sue generalità ai carabinieri nello scoprire la vicinanza tra la sua residenza e quella della vittima. Fortunatamente, viene da dire, i vicini di casa non sono tutti uaguali in quanto proprio grazie ad un altro abitante della via è stato possibile sventare il furto e ammanettare il maldestro delinquente. Verrà processato per direttissima mercoledì.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.