Malpensa Express, chi ha ragione?

Un lettore ha percorso e filmato l'interno di un treno point-to-point (che non fa fermate intermedie) tra il capoluogo e l'aeroporto, trovandolo semivuoto

Pubblichiamo un intervento, corredato di video, di un nostro lettore, che ci ha chiesto l’anonimato, in merito alla questione MalpensaExpress.

Buongiorno ,
ho letto la critica di LegAmbiente e la "secca risposta" di Giuseppe Biesuz.
Chi ha ragione?
E’ difficile stabilirlo, da sempre il mondo si divide in due categorie: chi vede il bicchiere (il treno in questo caso) mezzo vuoto e chi mezzo pieno.
Proprio ieri, ho usufruito di 2 ore di permesso e sono giunto a Cadorna alle 15.20 circa. A quell’ora l’unico treno che raggiunge Busto è quello per Novara e parte al minuto 45. Sì in quella fascia oraria c’è un solo treno all’ora.
Il Malpensa Express (partenza ai minuti 28 e 58) effettua il servizio point-to-point. (ossia non fa fermate, ndr)
Avendo tempo, mi sono recato sulla prima carrozza del treno in partenza al minuto 28, sono salito a bordo e ho percorso il treno fino all’ultima carrozza.
Ho filmato tutto. Ognuno sarà libero di esporre il proprio punto di vista.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.