Marc Chagall in mostra all’Atahotel

Esposte le litografie dell'artista francesce

Un nuovo appuntamento per l‘Atahotel Varese con uno dei più grandi Maestri del
900, Marc Chagall (Vitebsk, 7 luglio 1887 – Saint-Paul de Vence, 28 marzo 1985). Inmostra 38 litografie, alcune tratte da ―Derrière le Miroir ed altre editate dalla S.P.A.D.E.M. (Société de la Propriété Artistique et des Dessins et Modules) di Parigi. Il corpus principale delle opere in mostra è costituito dalla ―Bibbia, che visto l‘enorme successo riscontrato dal primo portfolio del 1956, spinse Chagall ed Antoine Teriade a dedicare un ulteriore numero della rivista ―Verve al tema biblico. Tra le opere più intense Adam et Eve et le Fruit défendu, Paradis e Le visage d‘Israël, tutte in tiratura limitata a 3000 esemplari numerati.
La serie ―Arabian Nights, di cui sono esposte 4 tavole, colpisce per i colori acidi e per la sensualità che promana dalle pose e dalle movenze delle figure femminili.
Dopo le mostre degli storici Alexander Calder ed Andy Warhol, e le esposizioni di artisti emergenti che, con cadenza mensile, animano gli ampi spazi dell‘Atahotel Varese con questo nuovo importante appuntamento si vuole fare un ulteriore omaggio alla città. La mostra, infatti, rimarrà aperta con ingresso gratuito sino al prossimo 14 febbraio.
Il mese di maggio vedrà invece protagonista della 2011 Varese International Art Colony, in cui 26 artisti provenienti da tutta Europa lavoreranno l‘uno al fianco dell‘altro, anche in questo caso a contatto col pubblico che, se vorrà, ne potrà seguire le creazioni in ogni diversa fase di sviluppo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.