Max De Aloe presenta il suo “Bradipo”

Sabato 5 febbraio concerto al Teatro del Popolo per lanciare il nuovo lavoro del musicista gallaratese

Bradipo, il nuovo CD e progetto live del Max De Aloe Quartet, si presentano al Teatro Condominio Vittorio Gassman di via Sironi a Gallarate sabato 5 febbraio 2011 alle 21.00 nella stagione della Fondazione Culturale 1860 Gallarate Città onlus.
 
Originalità, profondità e fascino sono da sempre le componenti principali della musica di questo singolare musicista e compositore. La novità dell’ultimo lavoro prodotto sta nella realizzazione di uno spettacolo, così come il CD, concepito come una suite di oltre un’ora e un quarto dove vari brani vengono riuniti in un altalenarsi continuo di emozioni e coinvolgimento.
La musica del Max De Aloe Quartet darà la sensazione di aver assistito alla narrazione di una storia. Musica che ha in sé una forza cinematografica e descrittiva che affascinerà anche in non appassionati al jazz.
L’ascoltatore attento ritroverà  storie scritte in note come L’aria in mezzo, brano ispirato al film “Mare Dentro” di Alejandro Amenàbar o Pianosequenza che omaggia il celebre film “Nodo alla gola” di Hitchcock e Lee & Jackson, racconto in musica dell’amore disperato e affascinante tra Lee Krasner e Jackson Pollock, ridisegnato in maniera sorprendente nel film di Ed Harris del 2000.
Bradipo si chiude con la citazione onirica de La strada di Nino Rota non prima di regalare una personalissima  rivisitazione di alcuni brani dei Pink Floyd, gruppo che ha fatto dell’unione delle immagini alla musica la sua forza.
Personaggio istrionico e carismatico, Max De Aloe ha saputo ritagliarsi un ruolo a sé stante all’interno della scena jazz contemporanea italiana grazie a progetti musicali sempre coinvolgenti in una commistione di arti e generi. Inoltre è considerato dalla stampa specializzata tra i più significativi armonicisti jazz in Europa con più di 20 cd al suo attivo e concerti nei più importanti festival.
Dopo alcuni anni di collaborazioni significative con personaggi carismatici del jazz contemporaneo internazionale come Adam Nussbaum, Kurt Rosenwinkel, Bill Carrothers, Eliot Zigmund, Don Friedman, Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Coscia e molti altri, Max De Aloe trova nel 2007 con questo nuovo quartetto la dimensione ideale per presentare la sua musica che guarda avanti nel rispetto della grande tradizione jazzistica e musicale del ‘900.
 
All’armonica cromatica Max De Aloe, al pianoforte Roberto Olzer, al contrabbasso Marco Mistrangelo, alla batteria Nicola Stranieri.
 
I biglietti per Bradipo sono in vendita al costo compreso tra i 10 e i 15 euro alla biglietteria della Fondazione Culturale 1860 Gallarate Città onlus da lunedì a venerdì dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00 in via Palestro 5 (Teatro del Popolo) e il sabato dalle 17.00 alle 19.00 in via Sironi (Teatro Condominio), prenotazione telefonica al numero 0331.784140 da lunedì a venerdì dalle 16.00 alle 17.00.
Per ogni informazione ulteriore e dettagliata: www.fondazioneculturalegallarate.it
 
 
 
 
 
Informazioni per il pubblico: biglietteria Teatro del Popolo, via Palestro 5 – Gallarate, telefono 0331 784140

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.