Nando De Luca al Planet Soul

Riprende la rassegna internazionale di musica jazz dal vivo nella sala del Melo, in via Magenta: ospite un pianista d'eccezione

Riprendono, dopo la pausa natalizia, gli appuntamenti della rassegna internazionale di musica jazz dal vivo, nella sala Planet Soul dell’Università del Melo, in via Magenta 3 a Gallarate. La programmazione di Jazz’Appeal prosegue Martedì 18 gennaio alle ore 21.30 con il Nando De Luca Quartet, composto da Nando De Luca (piano), Lenny De Luca (piano&keyboard), Luca Scansani (basso) e Francesco Corvino (batteria).
 
Nando de Luca ha una carriera eclettica, che lo ha portato a suonare con formazioni di tutta Europa, a dedicarsi alla composizione di colonne sonore cinematografiche e ad accompagnare musicisti del calibro di Joe Venuti, Stephane Grappelli, Astor Piazzolla, Lee Konitz, Tony Scott e Catrina Valente
Lenny De Luca, figlio d’arte, si ritrova a pochi mesi di vita sdraiato su un pianoforte a coda, inconsapevolmente cullato dalla musica del padre. Il suo percorso musicale, attraverso direzioni artistiche e collaborazioni musicali, lo ha già portato a lavorare con molti importatnti musicisti italiani
Luca Scansani, diplomato presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, vince un’edizione di Rock Targato Italia col gruppo Le Gazze Ladre. Collabora sia discograficamente che dal vivo con diversi gruppi musicali quali l’Equipe 84, Faraò, Gaetano Liguori, Enzo Jannacci, Ivan Graziani, Stefano Previsti, Giulio Libano ed altri.
Francesco Corvino dal 1998 collabora sia in studio che dal vivo con artisti nazionali ed internazionali quali: Dario Deidda – Carla Marciano – Carico Eccessivo – Larry D.-Tony Esposito – Flavia Fortunato – Franco Fasano – Manuela Villa – Brazilian Love Affair – Mario Venuti – Massimo Varini.
 
L’appuntamento successivo sarà martedì 8 febbraio.
 
Il biglietto d’ingresso avrà il costo di € 15.
 
Informazioni allo 0331 776083 o allo 0331 708224

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.