Nel 2010 Lufthansa supera Alitalia

La compagnia tedesca si attesta a 2,1 milioni di passeggeri, quella tricolore a 1,5. Ma lo scettro rimane di Easyjet, che supera i 5 milioni di passeggeri

Malpensa, il sorpasso di Lufthansa su AlitaliaLufthansa "conquista" Malpensa e supera anche Alitalia come quota di passeggeri nel 2010. La compagnia  ha infatti trasportato da e per l’aeroporto della brughiera ben 2,2 milioni di passeggeri, a fronte di 1,5 della compagnia di bandiera italiana. Se il sorpasso era da considerarsi inevitabile, visto il forte investimento tedesco su Malpensa e la ritirata italiana dopo il de-hub, è comunque significativa la quota di crescita di Lufthansa, che chiude il 2010 con un +26% sul numero di passeggeri complessivo, con una progressione decisamente superiore a quella registrata dal sistema Malpensa nel suo complesso (+8%). Lufthansa – che con Lufthansa Italia è diventata a tutti gli effetti anche un vettore italiano – non è comunque la compagnia più forte da queste parti: il ruolo – è quasi superfluo dirlo – va a Easyjet, che chiude con 5,1 milioni di passeggeri, con un incremento del 10%. I dati – parte del bilancio complessivo di Sea sulla gestione operativa 2010 – sono stati resi noti dal Corriere della Sera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.