Oltre 700 persone per il concerto di inizio anno

Grande affluenza di pubblico al Palazzetto dello sport per il concerto dell'Ars cantus che si è svolto domenica sera

Grande affluenza di pubblico al Palazzetto dello sport per il concerto promosso dall’Amministrazione Comunale di Venegono Inferiore che si è svolto domenica 9 Gennaio 2011. La serata, aperta col saluto del Sindaco Pier Luigi Oblatore, è stata l’occasione per augurare agli oltre settecento spettatori un 2011 che, nonostante i tagli agli enti locali e alle attività culturali, si spera segni la ripresa dalla crisi economica.
Il concerto di Buon Anno dell’Orchestra e Coro Sinfonici Ars Cantus è ormai entrato nella tradizione della città dove è nata e vive questa Associazione. Il programma eseguito è stato molto vario per epoca e stile delle composizioni, da Bach a Beethoven, Chopin eseguito dalla Pianista varesina Chiara Nicora, Espana di Chabrier e, molto apprezzate dalla platea, spirituals e musiche da films di John Williams.

Ecco i numeri incontrastabili che hanno permesso alla formazione diretta dal M° Giovanni Tenti il titolo di Testimonial Ufficiale della Provincia di Varese: 24 anni di attività, circa 200 elementi in organico (160 in scena) tra Coro, Voci Bianche e Orchestra Sinfonica; 518 Concerti all’attivo (241 nella nostra Provincia), in 116 Città (21 Province); 1994 brani eseguiti (181 composizioni di 59 autori), quasi 450mila spettatori per una media a concerto di 860 persone. Come in tutte le associazioni dietro a questi numeri importanti c’è la vita, il lavoro e l’impegno di generazioni di appassionati, molti di Venegono Inferiore, e il sostegno delle istituzioni locali (Comune e Parrocchia di Venegono).

A breve inizieranno i corsi preparatori per i nuovi coristi e per le voci bianche, informazioni sul sito www.arscantus.org.
Il prossimo concerto Ars Cantus sarà a Varese in Basilica di S.Vittore, Venerdì 18 Febbraio 2011 alle ore 21 in occasione del JCI European Presidents Meeting. In programma la Sinfonia n.5 di Beethoven e il Te Deum di Anton Bruckner. Ingresso libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.