Open day alla scuola materna di Lissago

L’appuntamento è fissato dalle 16 alle 17.30 per martedì 25 gennaio in via san Carlo. L'occasione giusta per un giro della scuola e scoprire un posto sereno e armonioso per far crescere i propri figli

La scuola dell’infanzia di Lissago apre le porte a bambini e famiglie. L’appuntamento è fissato dalle 16 alle 17.30 di martedì 25 gennaio nel rione varesino in via san Carlo nella sede della scuola materna “A.M. e G.B. Dall’Aglio”. Famiglie e bambini potranno fare un giro della scuola, saranno accolti dalle maestre e dal personale della scuola: un open day per scoprire una vera e propria isola felice, l’ideale per far crescere in un ambiente armonioso i propri figli. La Fondazione Scuola Materna A.M. e G.B. Dall’Aglio gestisce una scuola dell’infanzia privata paritaria di ispirazione cristiano-cattolica, aderisce alle Scuole FISM (Federazione Italiana Scuole Materne) e agisce senza fini di lucro, in regime di convenzione con il Comune di Varese. L’edificio che ospita la scuola è in una posizione tranquilla, lontano dal traffico e dai rumori cittadini, a pochi passi da prati e boschi con in più la vista sulle acque del lago e dei monti. Per giocare all’aperto c’è un bel giardino, ricco di fiori e alberi e attrezzature per il divertimento. All’interno i particolari sono curati per creare un ambiente familiare e sereno. Le insegnanti sono selezionate per le loro capacità professionali: sono proposte ai bambini attività integrative, anche con collaboratori esperti (danza educativa, musica). La mensa è interna e le pietanze vengono cucinate seguendo la dieta predisposta dagli esperti nutrizionisti dell’Asl ed utilizzando in prevalenza prodotti di un’azienda agricola ubicata a pochi minuti di cammino dalla scuola. Nel giardino della scuola i bambini hanno realizzato un orto dove mettono a dimora le piantine allevate nel semenzaio. Durante la settimana viene svolto un laboratorio di cucina nel quale i bimbi realizzano semplici ricette. Tra le varie offerte ci sono il servizio di prescuola e doposcuola (orario giornaliero di 10 ore, dalle 7.30 alle 17.30), la possibilità di escursioni sul territorio nella campagna circostante tra fattorie, scuderie, boschi, prati e orti, dove i bambini hanno la possibilità di vedere e conoscere piante ed animali. Sono diverse le iniziative alle quali la Fondazione e l’associazione Pro Scuola Materna, nata nel 2008 per sostenere l’istituto, hanno dato vita: serate culturali tra musica e cibo alla Tana d’Orso a Mustonate sponsorizzate dalla “Distillerie Rossi d’Angera”; serate a tema con l’intervento di psicoterapeuti, dietologi, psicologi; la festa “Lissago Country” al campo sportivo di Lissago con intrattenimenti per bambini, giovani e adulti, musica e stand gastronomici aperti sabato 6 e domenica 7 giugno 2010 con la collaborazione del Cai, del Parco del Campo dei Fiori e del Club Alpino Italiano di Somma Lombardo. E ancora spettacoli per bambini, corsi di Yoga, Naturoterapia, Hata Yoga per adulti e bambini. Grazie a queste iniziative ed alla generosità dei privati, sono state effettuate significative opere di miglioria sull’edificio (riordino delle classi con nuovi arredi, materiali didattici, pianoforte) e sulle aree verdi di pertinenza (acquisto giochi, piantumazione alberi, creazione orto). Per continuare a poter offrire ai bambini frequentanti un ambiente accogliente e ricco di stimoli c’è bisogno dell’aiuto di tutti coloro che generosamente vorranno contribuire associandosi all’associazione pro Scuola Materna, partecipando alle iniziative e contribuendo attivamente al buon esito delle stesse. A cominciare dall’open day di martedì 25 gennaio dalle 16 alle 17.30: un appuntamento da non perdere per crescere insieme. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a scuola dell’infanzia “A.M e G.B. Dall’ Aglio” di Lissago (Varese), via san Carlo 4, telefono/fax 0332310243 o via e-mail a.scuolamaterna@alice.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.