Per Marghe e Nando niente chiarimenti. Ma spunta Guendalina

Se "la liaison" tra i due concorrenti dopo l'uscita di Nando va a catafascio in diretta, nasce un sodalizio pure più divertente: quello tra la concorrente varesina e la mamma più coatta della tivù

Margherita zanattaIn una serata – quella del 24 gennaio 2010 –  in cui poco è successo, ma dove per molto tempo si è visto in primo piano il volto di Margherita Zanatta, ci si convince sempre più del fatto che vedremo la concorrente varesina ancora molto a lungo nella Casa del Grande Fratello. Di più: che l’ipotesi di un suo arrivo in finale è sempre più concreta.

La trasmissione di ieri sera si è aperta proprio su di lei, in confessionale, che confessa la sofferenza della settimana nata dai messaggi aerei di un pentito Nando. La sua esibita tristezza si conclude ovviamente con un “chiarimento” con l’illetterato di Latina che dopo averle confessato di essersi pentito la congeda con un “T’aspetto fuori” dal significato ambiguo: ovvio che intendeva il fatto che desiderava rivederla, ma detto così…niente chiarimenti alla fine. Musi lunghi e probabilmente altre puntate della telenovela. Che però alla Marghe non interessa più: ormai ha fatto una comunella "mortale" con Guendalina, creando una macchina instacabile di battute e scherzi che forse fa ancora più "audience" delle lagnosità d’amore, e rende Guendalina più simpatica.

Per il resto nella serata le solite cose del GF:  un’eliminazione gradita dagli occupanti della casa (Olivia, letteralmente mobbizzata dagi altri concorrenti) e una nomination in tre che raduna tre volti nuovi della casa difficili da giudicare per uno spettatore che non segua con costanza (e tessera premium) le loro gesta. Si tratta infatti di Roberto, Nathan e Biagio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.