Piacenza – Varese in diretta

Gol al 29' di Cacia, pari di Buzzegoli su rigore al 34', Anaclerio al 44' della ripresa. Partita sospesa per qualche minuto dopo qualche scontro tra sostenitori del Varese senza tessera del tifoso e piacentini in gradinata

48′ – Finita la partita. Il Piacenza torna alla vittoria, brutto inizio d’anno per il Varese che perde dopo dodici risultati utili consecutivi

47′ – Punizione per il Varese guadagnata da Ebagua. Calcia il nigeriano, tocca una barriera molto vicina e para Cassano a terra

45′ – Doppio angolo per il Piacenza. Tre minuti di recupero decisi dall’arbitro Tozzi

44′ – Sugli sviluppi del corner, gol del Piacenza. Anaclerio sfrutta un cross di Piccolo che aveva recuperato una palla (forse uscita) sulla linea di fondo: il terzino è stato bravo ad anticipare Pugliese

40′ – Ammonito Zammuto, costretto a stendere uno scatenato Ebagua lanciato verso l’area piacentina. Bello il tiro di Carrozza, controllato da Cassano coi pugni. Sulla ripartenza Piccolo è bravo a trovare spazio, ma Pisano respinge in angolo. Nel Piacenza ultimo cambio: dentro Guerra e fuoi Marchi, nel Varese dentro Armenise e fuori Carrrozza 

38′ – Nel Picenza fuori Graffiedi e dentro Piccolo

36′ – Forcing del Picenza che prova a sfruttare la superiorità numerica. Bravi Pesoli e Dos Santos a reggere gli assalti emiliani

34′ – Batti e ribatti in area del Varese. Bravo Dos Santos a spazzare un pallone pericoloso

32′ – Bravo Zappino ad uscire a terra su Cacia, imbeccato da un bel filtrante di Graffiedi

31′ – Cambio nel Varese. Sannino inserisce Frara al posto di Nadarevic. Cambio tattico per cautelarsi dopo l’espulsione di Buzzegoli

27′ – Espulso Buzzegoli, probabilmente alla sua ultima partita col Varese. Altra sciocca trattenuta a centrocampo ai danni di Avogadri e secondo cartellino giallo sollevato dall’arbitr Tozzi

26′ – Grande occasione per il Varese. Carrozza imbeccato in area trova lo spazio, ma il suo tiro a botta sicura dopo un bel pallonetto a saltare l’uomo viene rimpallato in angolo da Anaclerio

25′ – Nel Picenza esce Guzman ed entra Sbaffo, giovane trequartista al rientro da un lungo infortunio

24′ – Forcing del Varese. Quarto angolo per il Varese. Batte corto Carrozza per Pugliese, che calcia a girare, ma Dos Santos è in fuoigioco

20′ – Bianchi ammonito per simulazione al limite dell’area del Varese: per ‘arbitro Tozzi, molto vicino, Dos Santos non ha toccato il centrocampista emiliano

19′ – La palla schizza sui piedi di Cacia in area che perde l’attimo buono, poi riesce a calciare, ma Zappino respinge e Dos Santos spazza

15′ –
Cambia Sannino: fuori Tripoli, dentro Osuji. Il giovanissimo nigeriano va in mezzo, con Corti che è scalato a sinistra sempre sulle tracce di Guzman

14′ – Nadarevic lanciato sula corsia di destra viene abbattuto da Anaclerio, ammonito (sarà squalificato). Punizione battuta dai 20 metri da Carrozza: palla altissima

12′ – Ammonizione di Buzzegoli per un’inutile trattenuta a centrocampo ai danni del bravo Cofie

10′ – Guzman impegna Zappino da pochi metri, bravo il portiere del Varese a respingere. Poi lo stesso paraguaiano del Pacenza calcia alto

8′ – Buzzegoli prova da fuori area: palla fuori di poco con Cassano proteso in tuffo sulla sua destra

4′ – Primo angolo per il Piacenza. Cacia prova a girare sul primo palo, rimessa dal fondo

1′ – Via alla ripresa. Non ci sono cambi nelle due formazioni

50′ – Punizione da 40 metri per il Piacenza sulla quale si chiude il primo tempo. Partita intensa, Varese un po’ scarico in avanti, Piacenza che punge con Guzman e Cacia soprattutto. Buone le geometrie del giovanissio Cofie tra i padroni di casa, così e così l’esordio da titolare di Nadarevic nelle fila lombarde

45′ – 5 i minuti di recupero decisi dall’arbitro Tozzi

44′ – Ammonito Carrozza per fallo di reazione su Cofie

41′ – Ammonito Guzman per fallo su Tripoli che stava ripartendo a centrocampo

39′ – Angolo per il Varese guadagnato da Carrozza: esce Cassano in sicurezza

38′ – Zappino esce male a terra al limite dell’area, ma Graffiedi non ne approfitta e Pesoli libera

34′ – Buzzegoli segna. Pareggio del Varese. Tiro a destra, Cassano intuisce, ma non può nulla

33′ – Rigore per il Varese. Marchi (ammonito) ha spinto in mezzo all’area Tripoli, imbeccato da Carrozza

33′ – Angolo per il Varese, la girata di Pesoli è respinta dalla difesa emiliana

29′ – Gol del Piacenza. Guzman salta Pesoli sulla fascia sinistra, cross per Cacia che da due metri ha infilato Zappino con un bel piatto sotto la traversa

27′ – Cacia è fermato benissimo da Pesoli in area: splendido il lancio di Guzman per la punta emiliana, altrettanto bello l’intervento di Pesoli

27′ –
La partita riprende con un rinvio dal fondo di Zappino.

22′ – Un tiro di Cofie da fuori area finisce altissimo. L’arbitro Tozzi ferma ancora il gioco per parlare col segretario del Piacenza e con le forze dell’ordine, che insieme agli stewards controllano i "tifosi" del Varese. Partita sospesa per il lancio di petardi e per gli scontri sugli spalti

19′ – Tiro a scendere di Buzzegoli, alto di poco. Sugli spalti da registrare scontri nel settore destinato ai sostenitori del Varese senza tessera del tifoso. Scoppiano anche alcuni petardi e l’arbitro Tozzi ha fermato il gioco per capire cosa stia succedendo

18′ – Tiro a rientrare di Carrozza, ben parato dal portiere di casa in due tempi

15′ – Corti ci prova da fuori, ma la palla finisce altissima e a lato della porta difesa da Cassano 

11′ – Tripoli dopo azione di contropiede tira in diagonale, nessun problema par Cassano

9′ - Angolo per il Varese dopo una bella azione di Tripoli mandata in corner da Avogadri. Batte Tripoli, spazza Cacia in fallo laterale

7′ – Bravo Zappino a bloccare un cross da sinistra di Cacia per Graffiedi in agguato in area

6′ – Graffiedi gira una palla vagante da dentro l’area che finisce sopra la traversa

4′ – Fallo su Graffiedi di Pisano al limite dell’area del Varese: batte Cacia, respinge la barriera e poi Zappino blocca su conclusione di Graffiedi, centrale

15 – Squadre in campo. Varese in completo nero, Piacenza nella tradizonale maglia rossa, calzoncini bianchi e calzettoni rossi. Circa 400 i tifosi del Varese sugli spalti, pochi i sostenitori degli emiliani. Minuto di silenzio in onore dellex ct della nazionale italiana Enzo Bearzot e di Matteo Miotto, il militare italiano ucciso in Afghanistan

14.40 - Formazioni ufficiali di Piacenza – Varese, valida per la 21^ giornata del campionato di serie B.
Piacenza (4-3-2-1): 1 Cassano; 13 Avogadri, 4 Bini, 22 Zammuto, 17 Anaclerio; 44 Marchi, 16 Cofie, 6 Bianchi T.; 10 Guzman, 20 Graffiedi; 9 Cacia (32 Donnarumma, 27 Calderoni, 21 Sbaffo, 7 Wolf, 14 Volpi, 23 Piccolo, 11 Guerra) All.: Madonna
Varese (4-4-2): 81 Zappino; 31 Pisano, 2 Pesoli, 3 Dos Santos, 33 Pugliese; 77 Tripoli, 8 Corti, 5 Buzzegoli, 7 Carrozza; 21 Ebagua, 23 Nadarevic (27 Moreau, 64 Figliomeni, 35 Armenise, 4 Frara, 20 Osuji, 30 Furlan, 99 Eusepi) All.: Sannino

Giornata fredda, campo in perfette condizioni. Squadre agli ordini del signor Tozzi di Ostia Lido, coadiuvato da Cucchiarini e Longo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.