Polemica sulla sicurezza tra Lega e amministrazione

La sezione locale del Carroccio polemizza con l'amministrazione sul tema sicurezza ma il sindaco Roncari e l'assessore alla partita rispondono con le iniziative prese in quest'ambito

E’ polemica sulla sicurezza a Fagnano Olona. Il sindaco Marco Roncari ha risposto, questa mattina, alle polemiche sollevate dalla Lega Nord in questi giorni riguardo a quella che avrebbero definito "scarsa attenzione per il problema sicurezza" da parte della giunta. Proprio nella notte tra mercoledì e giovedì, inoltre, i ladri di rame hanno colpito il cimitero asportando le canaline di scolo dell’acqua. La polemica è finita sui giornali e il primo cittadino ha voluto ribadire, insieme all’assessore alla sicurezza Giacomo Navarra, che a Fagnano Olona il controllo del territorio è costante e totale «grazie alla presenza continua dei Carabinieri con i quali abbiamo un ottimo rapporto – ha detto l’assessore Navarra – alla presenza di una pattuglia della Polizia di Busto Arsizio, agli agenti di Polizia Locale e alla rete di telecamere che controllano il territorio». L’assessore e il sindaco hanno anche annunciato l’assunzione di un nuovo agente per la Polizia Locale e l’appoggio al progetto di una rete di valle della videosorveglianza. Insomma Fagnano Olona non è il far west e gli amministratori fagnanesi ci tengono a sottolinearlo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.