Rapina al distributore di via Ferrara

Due uomini sono entrati nella stazione di servizio armati di pistola. Hanno minacciato la commessa e sono fuggiti con il denaro

Rapina a mano armata in un distributore di benzina ad Ascona. Poco dopo le 14.15 in via Ferrara due uomini sono entrati armati di pistole nella stazione di servizio, minacciando la commessa e facendosi consegnare del denaro. Successivamente sono fuggiti a bordo di una vettura caravan blu. Le ricerche dei rapinatori, finora senza esito, sono scattate immediatamente. La polizia cantonale ha diffuso i connotati dei rapinatori che sono i seguenti: uno era un uomo con la pelle olivastra, altezza circa 175/180 centimetri, corporatura magra, indossava jeans neri e giacca scura mentre dell’altro uomo è stata diffusa solo l’altezza di circa 175/180 centimetri. Gli agenti invitano eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi del distributore, in particolare di due uomini a bordo di una vettura caravan, sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.