Rapina al distributore vicino alla dogana

Un altro colpo ai danni delle stazioni di servizio. Un uomo armato di pistola ha minacciato la commessa per farsi consegnare del denaro ed è poi fuggito

Una nuova rapina è avvenuta questa mattina in Canton Ticino. Poco prima delle 9 a Stabio, in via Gaggiolo, un uomo armato di pistola, è entrato nella stazione di servizio del distributore Erg e ha minacciato la commessa per farsi consegnare il denaro. Il rapinatore è poi fuggito a piedi facendo perdere le sue tracce. Le ricerche sono scattate immediatamente. La polizia cantonale ha diffuso i connotati del malvivente: si tratta di un uomo, di circa 30 anni, altezza 1 metro e 80, corporatura snella, carnagione chiara, capelli neri corti, barba incolta. Al momento del colpo indossava felpa grigia, giacca marrone e jeans. Si è espresso in italiano senza particolari accento.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Solo pochi giorni fa, il 18 gennaio scorso, un altro distributore è stato rapinato ad Ascona. Anche in quel caso i malviventi erano armati. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.