Rapina in farmacia, un 24enne inseguito dal farmacista e fermato dai carabinieri

Tanto spavento ma un lieto fine per i farmacisti della farmacia di piazza 26 maggio a Biumo. Il ragazzo era armato di un coltello e si era fatto consegnare 1300 euro

Tanto spavento ma un lieto fine per i farmacisti della farmacia di piazza 26 maggio a Biumo. Alle 19, orario di chiusura dell’esercizio, un ragazzo italiano di 26 anni si è presentato in negozio mascherato con cappello e sciarpa e armato con un coltello da panettiere. Il ragazzo si è fatto consegnare 1300 euro dell’incasso dell’esercizio e si è dato alla fuga lungo via Walder. dietro di lui si è fiondato il farmacista che lo ha visto svoltare in via de Cristoforis. Sul posto si è precipitata anche una radiomobile dei carabinieri allertata precedentemente che ha trovato il ragazzo all’interno di un cortiletto. È stato identificato e arrestato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.