Reggina – Crotone pari senza reti. E impazza il mercato

Derby calabrese terminato 0-0. Pronti gli ultimi colpi di calciomercato. Scatenata l'Atalanta, il Torino deve rinforzarsi in vari reparti, il Siena deve vendere

Pari senza reti tra Crotone e Reggina nel derby calabrese valevole come posticipo della 22^ giornata del campionato di serie B. Gli amaranto con il punticino strappato a Crotone si portano al sesto posto in classifica a quota 33 punti, raggiungendo il Torino e la zona playoff, mentre i rossoblu guidato da Eugenio Corini raggiungono quota 28 punti. Partita intensa, coi crotonesi che sono riusciti ad arginare gli uomini di Atzori sugli esterni. Reggina più aggressiva, Crotone bravo a controllare e ripartire e pareggio giusto.
 
Intanto si muove il calciomercato a tredici giorni dalla chiusura della finestra invernale. Proprio i calabresi del presidente Lillo Foti stanno per piazzare il colpo Lodi, centrocampista di qualità del Frosinone. Ancora sugli scudi l’Atalanta: dopo Marilungo, a Bergamo potrebbero arrivare il centrocampista Delvecchio dal Catania, il difensore Schiavi dal Vicenza e il terzino Schelotto dal Cesena (che però ha chiesto Ceravolo e Ardemagni). Anche il Torino si dà da fare: dopo Budel, i granata cercano un esterno di livello. Si parla di D’Alessandro del Grosseto. Occhio anche all’attacco, dove interessano Malonga del Cesena (in comproprietà con la società di Cairo, interessa anche al Varese) e Antenucci del Catania. Da Varese partono Mustacchio (nella foto, torna alla Samp), Bergonsi e Cafè (destinazione Brussels in serie B in Belgio), mentre su Cellini ci sono il Novara (Ventola lascia il calcio ed Emmanuel Gigliotti è andato all’All Boys in Argentina) e il Piacenza (Cacia è sempre più vicino alla serie A). Con Succi operato al legamento crociato, il Padova cerca un’altra punta: si parla di Hallenius del Genoa, mentre i veneti non mollano Ricchiuti del Catania. Il Grosseto si rinforza in attacco con Immobile (era a Siena, da dove potrebbero partire Paolucci, Codrea, Pegolo, Mounard e Odibe). Il Vicenza è vicino a Rigoni del Palermo, il Pescara ha in mano il portiere Avramov e il difensore Diamoutene, il Frosinone penultimo tenta i colpi Frison, Volpe, Rincon, Saumel e Scaglia: almeno tre di questi giocatori andranno in Ciociaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.