Renzi e Zaia sono i più amati. Ma anche i varesini se la cavano

Il Sole 24 ore pubblica la classifica di "gradimento" dei politici locali. Diciannovesimo posto su cento per il sindaco Fontana e sesto per il presidente della provincia, Dario Galli

Matteo Renzi è il sindaco più amato d’Italia. Almeno secondo il "Governance Poll 2010", la classifica realizzata IPR Marketing e pubblicata quest’oggi sul Sole 24 Ore. Il quotidiano mette in lista oltre duecento politici locali tra primi cittadini, presidenti di provincia e di regione. 

top parade politici localiPer quanto riguarda i Comuni, ad esempio, il sondaggio sul gradimento è stato realizzato intervistando 600 elettori per ogni capoluogo. Al top della classifica, come anticipato, c’è il sindaco di Firenze che guadagna 4 punti rispetto all’anno precedente e supera così il primo cittadino di Torino, Sergio Chiamparino (che perde invece 4 punti ma si conferma tra i favoriti). Sul gradino più basso del podio, a pari merito, ci sono poi Vincenzo De Luca di Salerno (con la stessa performance del 2009) e Flavio Tosi di Verona (che perde invece 5 punti). 
Chiudono l’elenco invece i sindaci di Caserta, Palermo e Napoli che secondo gli analisti avrebbero perso numerosi consensi rispetto al risultato elettorale.

Da segnalare la buona posizione per il sindaco di Varese, Attilio Fontana, che conferma l’indice di gradimento del 2009 e si piazza al 19esimo posto. I risultati dell’indagine evidenziano soltanto una leggera flessione rispetto al consenso post elezioni (0,3 in meno dal risultato del voto). 

Passando alla top ten dei governatori regionali si vede in testa l’ex ministro leghista dell’agricoltura, Luca Zaia che si lascia alle spalle Enrico Rossi, presidente della regione Toscana e Giuseppe Scoppelliti, presidente della Calabria. Quarto posto per Roberto Formigoni che guadagna un punto di gradimento rispetto alla performance del 2009 ma perde lo 0,1 rispetto al risultato elettorale. Scarso invece il risultato del leader di Sel, Niki Vendola, che al suo secondo mandato si posiziona all’undicesimo posto a pari merito con Roberto Cota, Raffaele Lombardo e Renata Polverini

Tra le province domina Domenico Zinzi, presidente di Caserta, davanti a Alessandro Ciriani (Pordenone) e Luigi Mazzuto (Isernia). 

Un punto in più anche per il titolare di Villa Recalcati, il leghista Dario Galli, che è sesto a pari merito con il vicino di casa, il comasco Leonardo Carioni. Per Galli il 2010 ha portato un aumento del consenso rispetto allo scorso anno anche se con 4 punti in meno dal risultato elettorale. 

Guarda la classifica completa



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.