Robur, vittoria con brivido inatteso. Legnano batte Saronno

La Abc rischia ma si salva con il fanalino di coda Piombino. Il derby va alla Royal mentre la Sangiorgese vola ancora

Il campionato di B Dilettanti continua a premiare le squadre varesotte e altomilanesi: nel primo turno del girone di ritorno cade solo Saronno ma lo fa nel derby con Legnano mentre Varese e San Giorgio vincono pur con prestazioni dal contenuto opposto.

Abc Varese – Solbat Piombino 86-83 - Rischia grosso la Robur contro il fanalino di coda Piombino, squadra ancora senza vittorie. Il "clamoroso al Campus" alla fine non accade ma la squadra di Garbosi ha dovuto ribaltare il risultato e soffrire fino agli ultimi secondi per non capitolare. La partita resta sempre in equilibrio, con i toscani che a un certo punto sorpassano nonostante il dominio a rimbalzo dei gialloblu: il motivo si ritrova nelle polveri fradice da fuori da dove segna il solo Premoli (2/13 totale). Piombino spera con i punti di Gramajo e Orsini, incontenibili, ma nella volata conclusiva prima è utile Lombardi e poi decisivo Matteucci che è una sentenza dalla lunetta.
Varese: Lombardi 8, M. Rovera 13, F. Rovera 16, Conti 12, Matteucci 18, Premoli 8, Fontanel 4, Touré 6, Croci 1, Tacchini. All. Garbosi.

Royal Legnano – Press Bolt Saronno 79-62 - Vendetta legnanese al PalaKnight: i biancorossi, scottati dalla sconfitta di Saronno all’andata, battono nettamente la Press Bolt e proseguono nell’operazione risalita. È un’altra Royal quella con Aimaretti e Giroldi anche se il lungo oriundo (2 punti) è tutt’altro che decisivo nel derby dove invece le scintille arrivano da Benzoni e Priuli, con quest’ultimo dominante anche a rimbalzo. I ragazzi di Ferrari perdono con l’onore delle armi, dopo un buon quarto d’apertura e un coraggioso terzo periodo che ha impedito a Legnano di festeggiare in anticipo; il solito Moraghi e Guerrato tengono a galla gli ospiti fino alla nuova scarica biancorossa dopo il 30′ quando anche Munini dà un contributo importante. La squadra di Piva raggiunge così il quarto posto; la Press Bolt resta fuori dalla zona playoff ma sa di avere frecce velenose al proprio arco da utilizzare in futuro.
Legnano: Benzoni 18, Leva 7, Bianchi 7, Munini 14, Priuli 17, Giroldi 13, Aimaretti 2, Delena 1, Motta, Perego ne. All. Piva.
Saronno: Lissoni 4, Moraghi 17, Guerrato 15, De Piccoli 7, Chiragarula 10, Novati, Santroni 6, Vanzulli 3, Bossola, Minoli. All. Ferrari. 

Ltc Sangiorgese – Minorconsumo Prato 85-67 – Vince e convince ancora una volta la Sangiorgese, arrivata a quattro vittorie di fila e sempre più salda al terzo posto. Tutti a referto i dieci giocatori di una Ltc che colpisce con regolarità e quarto dopo quarto mette i mattoni utili al successo: il top scorer stavolta è Vitali (13) ma è tutto il meccanismo che funziona bene. Il prossimo impegno è quasi impossibile, mercoledì in trasferta contro Vado Ligure per il recupero dell’ultima di andata; provarci però è gratis e questa Sangio ci ha già abituato alle imprese. 
Sangiorgese: Bianchi 8, Vitali 13, Fusella 11, Tavernelli 6, Cassanmagnago 6, Mapelli 8, Bini 12, Rossetti 9, Carrera 4, Torgano 8. All. Albanesi.

Serie B dilettanti - Risultati e classifica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.