Sant’Antonio Abate, debutta Cristina Cantù

Nella festa del santo cui è dedicato l'ospedale cittadino, primo appuntamento pubblico per la nuova direttrice che ha sostituito Armando Gozzini

Cristina Cantù esordisce come direttore dell'ospedale di GallarateCristina Cantù si presenta alla città: la messa nella festa di Sant’Antonio Abate, santo cui è dedicato l’ospedale, è stata l’occasione per la prima uscita pubblica della nuova direttrice generale dell’azienda ospedaliera di Gallarate, che però ha preferito non rlasciare dichiarazioni. La Cantù, 43enne, alle spalle esperienze nell’Asl di Milano e a Legnano per un anno, è subentrata ad Armando Gozzini, spostato all’azienda ospedaliera di Busto Arsizio. La nuova dirigente del nosocomio ha assistito alla messa accanto al vicesindaco Massimo Bossi (nella foto), con la fascia tricolore (fa le veci del sindaco, dopo che Mucci è andato a Sondrio), insieme ai primari e ad altri dirigenti dell’ospedale. La celebrazione è stata invece presieduta da monsignor Franco Carnevali, che ha ricordato nella omelia l’impegno degli operatori sanitari e dei volontari, "persone che si prendono cura degli altri senza apparire, nel nascondimento".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.