Sostenere la ricerca: accordo tra Lombardia e Ministero

Centoventi milioni di euro verranno spesi per sostenere la ricerca in settori delicati dello sviluppo economico

Centoventi milioni di euro fino al 2013 per sviluppare in Lombardia la ricerca e l’innovazione. In particolare beneficeranno i settori di punta quali agroalimentare, aerospazio, edilizia sostenibile, automotive ed energia e fonti rinnovabili, oltre i distretti tecnologici già operativi delle biotecnologie, Ict e nuovi materiali.

Il finanziamento fa parte dell’Accordo di programma tra Regione Lombardia e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sottoscritto dal presidente lombardo Roberto Formigoni e dal ministro Mariastella Gelmini.

Regione Lombardia e Ministero spenderanno, rispettivamente, 61.650.000 euro e 59.000.000 euro con interventi di “defiscalizzazione” per l’assunzione di ricercatori

Si tratta di un progetto pilota per sostenere lo sviluppo e la crescita. "

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.