Tifosi del Varese a Empoli solo con la tessera

Trasferta vietata a chi non ha sottoscritto il documento, biglietti già in vendita presso i TicketOne. Novara fermato (1-1) dalla Triestina nel posticipo

Lo stadio "Castellani" di Empoli aprirà i propri cancelli ai supporters del Varese, ma solo a quelli sprovvisti di tessera del tifoso. Come a Bergamo quindi sono scattate le limitazioni alla vendita di biglietti per l’anticipo di venerdì prossimo, 29 gennaio, alle 20,45; i tagliandi per il settore ospiti, che contiene oltre 3.000 spettatori, sono già in vendita ai "tesserati" nei punti aderenti al circuito "Ticket One" entro le 19 di giovedì 27. Il costo del singolo biglietto è fissato in 11,50 euro compreso il diritto di prevendita. Ricordiamo che il club "Amici del Varese" organizzerà i pullman per raggiungere la città toscana.

NOVARA STOPPATO - Continua a faticare il Novara in questo inizio del 2011. Anche a Trieste, nel posticipo del lunedì sera, i piemontesi sono stati fermati sul pareggio e non hanno così sfruttato la mezza battuta d’arresto di Atalanta e Siena, le altre capoliste. A passare in vantaggio è stata proprio la Triestina con una rete di Lunardini al 21′ del primo tempo; la risposta della squadra di Tesser è arrivata con un tiro da fuori area di Motta al 14′ della ripresa. Nel finale sono arrivate altre occasioni da ambo le parti ma le reti di Colombo e Ujkani (strepitoso su Testini) non sono state più violate. Novara dunque ancora in testa ma sempre a pari merito con Atalanta e Siena a quota 44, con il Varese cinque punti sotto; Triestina che fa un altro passo avanti e aggancia Piacenza e Portogruaro a 22: con Salvioni non ha mai perso.
Questa sera, martedì 25, si gioca invece Livorno-Padova, gara del 20° turno rinviata per maltempo lo scorso 18 dicembre.

Serie BWin - Risultati, tabellini e classifiche

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.