Torneo per Dimitri, obiettivo raggiunto

Centinaia di ragazzi hanno partecipato al torneo con cui raccogliere fondi per far rientrare la salma del giovane morto in Costa d’Avorio e poter effettuare il funerale

Centinaia di ragazzi hanno partecipato domenica pomeriggio e sera al torneo organizzato dai giovani tradatesi per Dimitri N’gbo, il giovane della città morto nei giorni scorsi in Costa D’Avorio. L’iniziativa aveva come scopo la raccolta fondi per il rientro della Salma e il gruppo di amici che ha organizzato il tutto fa sapere che è stata quasi raggiunta la cifra necessaria. Intanto, dal comune hanno fatto sapere che il corpo, grazie anche alla mediazione del consolato della Costa d’Avorio, potrebbe arrivare già nelle prossime ore.
Per tutta la giornata, durante lo svolgimento del mini-torneo di calcio, ha fatto da colonna sonora la canzone rap scritta dagli amici di Dimitri. Presto sarà anche attivo un numero di conto corrente per poter effettuare delle donazioni: i fondi saranno sempre destinati al completamento della cifra che sarà utilizzata sia per il rientro di Dimitri, sia per il funerale. «Il torneo è stato vinto dalla squadra "costa d’avorio" in finale contro "solo per dimi" – raccontano gli amici –. È stata una giornata fantastica con cui tutta i giovani della zona si sono mobilitati per il loro amico. Nella tristezza del momento, vedere questa solidarietà ha riempito il cuore di tutti noi».

Galleria fotografica

Il torneo per Dimitri 4 di 31
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il torneo per Dimitri 4 di 31

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.