Tripletta per Robur, Saronno e Legnano

Il nuovo anno porta subito un tris di successi in attesa del recupero della Sangiorgese. Abc in vetta, ma Vado Ligure ha due gare da recuperare

Gaspare, Melchiorre e Baldassarre, per una volta, hanno le sembianze di Fabrizio Garbosi, Enrico Ferrari e Roberto Piva: le loro squadre infatti sfruttano al meglio il turno dell’Epifania e avanzano in classifica. Match rimandato a mercoledì 12 invece per la Sangiorgese di coach Albanesi.
Nel week end si torna subito in campo per l’inizio del girone di ritorno con la Ltc che giocherà in casa con Prato.

Mazzanti Empoli – Abc Varese 64-76 - Sfrutta il turno favorevole la Abc che vince a Empoli e sale addirittura in vetta alla classifica, anche se la capolista "vera" rimane Vado Ligure che deve recuperare due partite e che è ancora imbattuta. In Toscana comunque la banda Garbosi mette assieme la tredicesima vittoria su quindici gare e, cosa importante, ritrova Erik Tacchini dopo l’infortunio al ginocchio anche se il giovane rimane in panchina. A Empoli i protagonisti principali dell’attacco sono Rovera e Matteucci; il collettivo garantisce il dominio a rimbalzo mentre la precisione in fase offensiva non lascia scampo ai padroni di casa. Sabato Varese torna in casa per un turno in teoria morbidissimo, contro Piombino che dopo l’andata è ancora a zero punti.
Varese: M. Rovera 19, Lombardi 9, F. Rovera 7, Conti 12, Fontanel 2, Matteucci 17, Premoli 10, Touré, Croci, Tacchini ne. All. Garbosi.

Press Bolt Saronno – Basket Cecina 61-59 - Il colpo del giorno è targato Saronno, che continua a risalire mantenendo il fattore campo contro la più pericolosa delle squadre toscane, il Cecina quarta forza del girone A. Match che gli "amaretti" girano con il passare dei minuti dopo un avvio in salita ripida (12-25 al 10′); a condurre i ragazzi di Ferrari è la ormai consueta doppia-doppia di Moraghi (14+11) autore con Novati e De Piccoli dei tiri liberi che fanno la differenza nel finale in volata quando gli ospiti sono rimasti a secco per quasi 5′ dopo la tripla di Tempestini. Domenica si rigioca con la Press Bolt impegnata nel derby di Legnano: tra due squadre in risalita si attende spettacolo.
Saronno: Lissoni 8, Moraghi 14, De Piccoli 11, Chiragarula 2, Guerrato 9, Novati 9, Santroni 8, Vanzulli, Bossola ne, Minoli ne. All. Ferrari.

Royal Legnano – Arca Impresa Lucca 74-57 - E Legnano arriva al match con Saronno pronta a vendicare lo "sgarbo" dell’andata completando il 3 su 3 contro le toscane. Piva sfrutta classe e tonnellaggio dei suoi big (Benzoni 14, Munini e Bianchi 13) per sbarazzarsi di una Lucca troppo leggera per impensierire i biancorossi. Cose in chiaro fin dalla palla a due, con Legnano che scappa 29-17 e non si fa più riacchiappare.
Legnano: Bianchi 13, Leva 4, Benzoni 14, Priuli 12, Munini 13, Giroldi 8, Aimaretti 2, Delena 8, Motta, Perego. All. Piva.

Serie B Dilettanti - Risultati, classifica e programma del girone A

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.