Ufficiale, il Varese si regala Lucas Correa

Il centrocampista argentino nato nel 1984 si è già allenato coi nuovi compagni. Per l'attacco sembra interessare il giovane guineiano dell'Albinoleffe Cissè

“El Gaucho” nel motore del Varese. È ufficiale l’acquisto del centrocampista argentino Lucas Alberto Belmonte Correa: argentino, è nato nLuca Correael 1984 a Rosario e ha cominciato la carriera proprio nelle giovanili della squadra locale, il glorioso Rosario Central. In Italia è arrivato nel 2004, acquistato dalla società sportiva Penne Calcio: un anno in Eccellenza con 9 gol in 32 presenze e poi il passaggio al Lanciano nell’allora C1. In Abruzzo viene notato dai dirigenti della Lazio che lo acquistano e lo girano in prestito alla Lucchese, poi al Gallipoli e successivamente alla Pro Patria, al Taranto e al Ravenna: in C1 colleziona in totale 125 presenze e 25 reti totali. All’inizio di questa stagione torna a Roma con grandi aspirazioni, ma non trova spazio nella rosa biancoceleste e decide di rescindere il contratto, lasciando non senza strascichi polemici la squadra del presidente Lotito. Ora Correa, 180 centimentri d’altezza per 66 chilogrammi di peso, approda al Varese: centrocampista raffinato tecnicamente, sa giocare da rifinitore e da regista. Molto abile nel calciare le  punizioni, sa inserirsi in area e rendersi pericoloso: segna anche parecchio (il suo record a Busto Arsizio, quando nella stagione 2008/2009 segno 12 gol in 25 partite, trascinando la Pro Patria ai playoff). Va a coprire il buco lasciato nella rosa del Varese dalla partenza di Daniele Buzzegoli: rispetto all’ex capitano è più forte tecnicamente, ha più fantasia e più senso del gol; forse gli manca il ritmo partita dato che sono sei mesi che è fermo, ma si è sempre allenato e può fare subito bene. Un bell’acquisto firmato Sean Sogliano.
 
Nel frattempo si rincorrono le voci di calciomercato. Ufficiali gli adii a titolo definitivo di calciatori Rodrigo Café e Edenilson Bergonsi, passati alla società F.C. Brussels, militante nella Serie B del campionato belga. Mohamed Abdourahmane Coly è invece un calciatore del Taranto: il difensore centrale lascia Varese con la formula del prestito. Per eventuali nuovi arrivi, circola il nome dell’attaccante dell’Albinoleffe Karamoko Cissè, nazionale della Guinea classe 1988, seconda punta rapida e veloce, cresciuto nell’Atalanta: il suo procuratore Andrea Cattoli ha dichiarato a Tuttomercatoweb.com la sua intenzione di trasferirsi in maglia biancorossa. Tocca alle due società mettersi d’accordo. L’arrivo di Cissè potrebbe comportare la partenza di Marco Cellini, richiesto da molte società di serie B.

Guarda il video: I gol di Correa


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.