Under 13, Varese batte Albizzate in volata

I ragazzi di Montagnoli soffrono sotto canestro ma la spuntano di misura (64-60)

Ancora una vittoria sul filo di lana (64-60) per la Pallacanestro Varese under 13 che mette ancora a dura prova le coronarie dei propri sostenitori. Così come all’andata la squadra biancorossa soffre Albizzate soprattutto sotto i tabelloni, dove il pivot biancoblù Pagani spadroneggia facendo chiudere la squadra ospite il primo quarto in vantaggio di 9 lunghezze (20- 11)
Cambia la musica nella seconda frazione quando un ispirato Giammuso (11 con 4/7 al tiro) coadiuvato da un sempre positivo Del Bosco (10, 5/7 al tiro) e da un reattivo Carcano (8) trascina la squadra biancorossa che chiude la frazione con + 8 che fa ben sperare (42-34).
Alla ripresa del gioco Albizzate stringe le maglie difensive e con 4 palle recuperate trasformate in altrettanti contropiedi ricuce lo strappo sino al – 2 del terzo quarto, nonostante nel finale debba a fare meno di Pagani out per infortunio.
Nel breve intervallo a cavallo degli ultimi due quarti coach Montagnoli prova a mettere ordine tra le fila biancorosse inserendo Ghiggini e il sempre preciso Signorini. È proprio quest’ultimo che prende le redini del gioco servendo un paio di invitanti palloni a Piumino e Del Bosco, puntualmente trasformati in altrettanti canestri.
Finale punto a punto che premia il miglior assetto difensivo della squadra di casa che così si aggiudica il match, estromettendo di fatto Albizzate dalla lotta per il secondo posto.
Prossimo appuntamento con i Montagnoli-boys sabato 22 al Palawhirlpool, dove andrà in scena il big match del girone contro la capolista Azzate, ampiamente vittoriosa nella partita dell’andata.

Pall. Varese – Pall. Albizzate 64-60
Varese: Giammuso 11, Gervasini , Carcano 8, Ghiggini 6, Caravati 4, Di Gioia 4, Brumana 8, Giroldi, Signorini 6, Del Bosco 10, Piumino 3, Giardina 4. All. Montagnoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.