Vandali in azione nella notte all’asilo

Nelle ore notturne tra domenica e lunedì alcuni sconosciuti si sono introdotti all'asilo nido Missaglia. Qualche danno e alcuni oggetti danneggiati o sottratti

Finestre scassinate, macchine del caffè danneggiate e qualche oggetto rubato sono gli effetti dell’intrusione, nella notte tra domenica e lunedì, all’asilo nido comunale Gemma Missaglia di via Salvioni a Somma Lombardo. Il risultato però è che l’asilo è rimasto chiuso nella mattinata di lunedì, per permettere ai carabinieri di fare le indagini su quello che sembra più un atto vandalico che non un furto vero e proprio: i responsabili sono entrati da una finestra, scassinandola, e all’interno hanno rubato qualche chiavetta Usb e due vecchie macchine fotografiche di scarso valore, oltre a danneggiare una macchinetta del caffè. I carabinieri – che hanno indagato sull’episodio – propendono per l’ipotesi di una bravata fatta per noia, scegliendo un obbiettivo casuale. L’assessore alla sicurezza e polizia locale Luigi Mancini garantisce comunque che l’episodio contribuirà a rafforzare le misure di sicurezza nella zona: «Anche la polizia locale si è attivata per trovare i responsabili. Inoltre provvederemo a installare nella zona un nuovo sistema di videosorveglianza, inserito nella rete di telecamere già esistente in città».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.