Varese – Torino 3-0

Circa 8 mila spettatori sulle tribune di un Franco Ossola stracolmo. Giornata soleggiata e fredda. Gol al 46' di Frara con un bel tiro dal limite dell'area, al 2' della ripresa gol di Dos Santos, al 34' gol di Concas

49′ – Finisce l’incontro. Il Varese batte il Torino 3-0. Vittoria importantissima nella settimana della partenza di Buzzegoli e dopo la sconfitta di Piacenza. E sono 46 le partite senza sconfitte del Varese tra le mura del Franco Ossola

45′ – Quattro minuti di recupero decisi dalla terna arbitrale

45′ – Angolo per il Torino: palla dentro di Budel, ancora Corti spazza. Nell’occasione si fa male Pesoli per un calcio di Pellicori

42′ – Fuori Carrozza e dentro Nadarevic

40′ – Esce Zecchin zoppicante per l’entrataccia di De Vezze ed entra Osuji

39′ – Varese spettacolo: Zecchin sventaglia di prima per Pisano, il terzino salta due uomini e guadagna il corner con Frara che ci prova ancora da fuori. Sulla ripartenza ancora Corti recupera su Pellicori lanciato in contropiede

37′ – Il pessimo De Vezze espulso per un fallo cattivo e stupido su Zecchin: gamba tesa sullo stinco. Toro in dieci

34′ – Attacca il Torino: altro angolo respinto dalla difesa di casa: sulla ripartenza Concas, appena entrato, va in gol. Palla di Carrozza filtrante e l’ala appena entrata segna da pochi passi in scivolata. Tre a zero e Franco Ossola in delirio. Concas ammonito per essersi tolo la maglia

33′ – Palla d’oro di Zecchin per Carrozza: da solo davanti a Bassi si fa parare il tiro dal portiere avversario in angolo. Entra il nuovo acquisto Concas ed esce Neto: Carrozza va davanti con Concas largo

32′ –
Ci prova l’ex di turno Gasbarroni: palla a lato

31′ – Carrozza è rientrato e prova ad imbeccare Ebagua, palla lunga di un soffio

29′ – Garofalo prova a calciare da fuori area: palla alta. Carrozza colpito da crampi esce in barella

27′ – Doppio cambio per il Torino: fuori De Feudis, entra il neo acquisto Budel; Dentro anche Gasbarroni per Lazarevic

21′ – Azione travolgente di Garofalo sulla fascia, lo ferma il solito Corti in angolo: Pellicori spizza, ma D’Ambrosio è in fuorigioco

19′ – Ancora un fallo di D’Ambrosio sullo scatenato Carozza: gamba alzata e tacchettata sul fianco, giallo per lui. Sannino protesta e vieneespulso dall’arbitro Tommasi. Punizione da sinistra: batte Zecchin, Frara calcia alto

17′ – Angolo per il Torino: palla al centro di Garofalo per Ogbonna che travolge Ebagua e Dos Santos, palla sul fondo

15′ – Azione deliziosa di Carrozza che si libera del falloso De Vezze e serve Neto; il brasiliano serve d’esterno in mezzo all’area, ma Zechin è in ritardo

12′ – Colpo subito da Carrozza da De Vezze a palla lontana, l’arbitro non vede

9′ – Fuori l’evanescente Stevanovic e dentro Pellicori. Il Torino si trasforma in un 4-4-2 con il nuovo entrato che va ad affiancare Bianchi

8′ – De Vezze falcia Neto a centrocampo: ammonito

7′ – Fallo su Ebagua da destra, palla di Zecchin per Carrozza, tocco sul palo di punta e poi Bassi smanaccia anticipando Neto Pereira in agguato

2′ – Terzo fallo di D’Ambrosio su Carrozza. Punizione dalla sinistra, batte Zecchin, palla in area e irrompe Dos Santos che segna il 2-0

1′ – Via alla ripresa. Non ci sono cambi. Bianchi ciede e ottiene di cambiare il pallone, troppo sgonfio per lui

Fine primo tempo. Varese in vantaggio grazie a Frara. Partita a lungo bloccata, le due squadre si sono presentate con le ali altissime e i terzini bloccati. Meglio il Torino all’inizio, poi sono stati Zecchin e Carrozza ad aver suonato la sveglia

47′ – Scintille tra Ebagua ed Ogbonna, entrambi ammoniti dall’arbitro Tommasi

46′ – Gol di Frara con uno splendido tiro di sinistro dal limite dell’area: appoggio di Zecchin e Frara è arrivato a rimorchio dopo una grande azione di Carrozza. Gran botta del numero 4 cresciuto nella Juve. Due i minuti di recupero

41′ – Sgrigna punta l’area dal centro, salta Pesoli e calcia: palla altissima

40′ – Botta di Pugliese da fuori area, palla deviata, ma Bassi blocca

38′ – Splendido Dos Santos su Bianchi al limite dell’area varesina: l’attaccante vince un rimpallo, il brasiliano gli toglie la palla dai piedi in scivolata

36′ – Ancora scintille tra un nervoso Bianchi e Pesoli: Tommasi mette pace

34′ – Azione di Carrozza sulla trequarti, De Feudis fa ostruzione sull’ala biancorossa, l’arbitro non fischia e ammonisce Zecchin che trattiene un avversario sul tentativo di ripartenza granata

32′ – Cross di Carrozza per Ebagua, anticipato da Pratali. L’arbitro Tommasi non vede l’angolo

30′ – Bel cross di Ebagua per l’accorrente Corti: tiro di testa centrale, blocca Bassi

29′ – Numero di Neto sulla fascia, palla al centro, libera De Feudis in angolo. Batte Carrozza, esce Bassi e blocca. Il portiere del Torino finisce a terra, colpito al volto involontariamente da Pisano

23′ – Punzione sulla trequarti guadagnata da Carrozza. Batte Zecchin, nulla di fatto. Riparte il Torino molto velocemente, Corti copre tutto

21′ – Rientra Neto: per lui solo una botta

20′ – Neto a terra soccorso dai sanitari del Varese: l’attaccante esce in barella. Si scalda Cellini

18′ – Neto guadagna l’angolo pressato da Pratali e Garofalo. Batte Zecchin: la palla filtra, ma il Torino libera

16′ – Zappino esce al limite dell’area su una punizione da centrocampo di De Vezze: palla sui piedi di Sgrigna che prova la palombella che finisce alta. Sulla ripartenaza Ebagua calcia altissimo da lontano

13′ – Zappino si riscatta e va a parare una girata al volo di Sgrigna dal limite dell’area. Bravissimo il portiere ciociaro-brasiliano del Varese a deviare in corner. Sull’angolo spazza la difesa biancorossa

11′ – Fallo di mano di Zecchin a metà campo, l’arbitro Tommasi fa proseguire

10′ – Qualche scintilla tra Pesoli e Bianchi dopo un fallo dell’attaccante granata sulla trequarti

9′ – Cross alle stelle di Lazerevic, mentre in area del Varese Bianchi è finito a terra dopo uno scontro con Dos Santos

8′ – Mezzo pasticcio di Zappino su un tiro cross di Garofalo dalla fascia: palla lenta che rimbalza davanti al portiere che blocca con qualche brivido dettato forse dalla troppa sicurezza

5′ – Infortunio alla mano per Dos Santos, costretto ad uscire per farsi medicare

1′ – Punizione di Zecchin da sinistra: palla in area, libera Pratali

1′ – L’arbitro Tommasi dà il via al match. Per il Varese fascia di capitano sul braccio di Eros Pisano

15 – Varese in maglia bianca, pantaloncini rossi e calzettoni a righe bianco rosse, Torino in tradizionae maglia granata, pantaloncini bianchi e calzettoni neri. Bella coreografia dei tifosi del Varese sulle tribune del Franco Ossola

14.30 – Stadio gremito, circa 8 mila gli spettatori sulle tribune del Franco Ossola in una giornata soleggiata, ma fredda. Circa mille i tifosi del Torino presenti a Masnago. Afflusso senza problemi dei tifosi allo stadio 

Le formazioni ufficiali:

Varese (4-4-2): 81 Zappino; 31 Pisano, 2 Pesoli, 3 Dos Santos, 33 Pugliese; 7 Carrozza, 8 Corti, 4 Frara, 11 Zecchin; 9 Ebagua, 10 Neto Pereira (27 Moreau, 6 Camisa, 19 Coly, 24 Concas, 20 Osuji, 23 Nadarevic, 9 Cellini). All. Sannino.
Torino (4-2-3-1): 41 Bassi; 21 Garofalo, 6 Ogbonna, 50 Pratali, 88 D’Ambrosio; 7 De Vezze, 19 De Feudis; 20 Lazarevic, 14 Sgrigna, 44 Stevanovic; 9 Bianchi (31 Morello, 32 Rivalta, 27 Zanetti, 8 Budel, 4 Belingheri, 18 Gasbarroni, 81 Pellicori). All. Lerda.
Arbitro: Dino Tommasi di Bassano del G. (Conca e Schenone – IV° Ruini)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.