Viale Lombardia, la via Crucis del pneumatico

Numerose le buche su uno dei più importanti assi di scorrimento della città

Ancora buche sulle strade bustocche nell’obiettivo della macchina fotografica di Varesenews. Stavolta l’aggiornamento riguarda viale Lombardia, che dopo le ultime pioggie di questo (fin qui) mite gennaio si presenta in uno stato a tratti piet(r)oso. Qua e là, in alcuni punti, buche a raffica scoprono il fondo di sassi sotto l’asfalto: questo non in qualche viuzza periferica, ma su uno dei viali di scorrimento più trafficati della città, in pratica l’unica direttrice non condizionata da semafori in centro città, sulla quale l’andatura in genere è sui cinquanta all’ora: tranne che vicino alla nuova rotonda "sormontabile"all’incrocio con via Cellini, accolta per settimane con qualche perplessità… e molte frenate improvvise.
Viale Lombardia è "battuto" anche da molti ciclisti per la mobilità locale: e sono loro, soprattutto all’imbrunire, a rischiare più di tutti se lo stato del fondo non è uniforme. Non c’è bisogno di aggiungere molto alle immagini, che parlano da sè. I mezzi presenti sulla via sono addetti alle potature, o all’abbattimento di un vecchio muro di recinzione; non resta che invitare come avranno già fatto in molti, chi di dovere a mettere qualche toppa alle buche. Nella speranza che non si squaglino di nuovo alla prima pioggia battente. Risanare le strade è buona amministrazione: far sì di non aver bisogno di ricorrervi in continuazione, è meglio ancora.

Galleria fotografica

Viale Lombardia: asfalto o Emmental? 4 di 14
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Viale Lombardia: asfalto o Emmental? 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.