Violentate da tre giovani conosciuti su Facebook

Nel novembre scorso, due sedicenni erano state stuprate da tre giovani con cui avevano stretto amicizia sul social network

Erano state violentate da tre giovani conosciuti su facebook. Tre giovani stranier, un ventenne e due diciassettenni,  sono stati arrestati. Il fatto era avvenuto a Monticelli d’Ongina, nel piacentino. Vittime due sedicenni di Cremona violentate una notte nell’abitacolo di un’auto ferma in un parcheggio. Gli arrestati sono residenti a Cremona.

Le ragazze erano state contattate sul social network per una serata in discoteca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.