A Caronno Pertusella un distretto del commercio

Protocollo d’intesa tra amministrazione comunale e Ascom Saronno: “Saranno possibili finanziamenti regionali per lo sviluppo del settore”

I distretti del commercio sono realtà che la regione Lombardia ha voluto istituire allo scopo di stimolare la competitività e l’innovazione del sistema commerciale nelle aree urbane.
Il loro obiettivo è fare del commercio un fattore strategico di integrazione e valorizzazione di tutte le risorse di cui di­spone il territorio, per accrescerne l’attrattività, rigenerare il tessuto urbano e sostenere la competitività delle sue polarità commerciali.
Il Comune di Caronno Pertusella sta istituendo appunto un distretto del commercio sul territorio comunale attraverso il quale si potrà accedere a finanziamenti regionali destinati al settore.
Il bando regionale prevede esplicitamente che azioni e progetti siano strutturati congiuntamente fra enti locali e le associazioni del commercio maggiormente rappresentative;
per questo scopo nel gennaio scorso è stato siglato un protocollo d’intesa fra l’Amministrazione Comunale e ASCOM Saronno, teso alla valorizzazione delle potenzialità esistenti nel sistema del commercio e al contrasto dei fenomeni di depauperamento del tessuto commerciale e urbano.
Tale protocollo prevede fra le altre attività di collaborazione nella promozione di iniziative finalizzate a qualificare la rete distributiva di vicinato, proprio la promozione del distretto del commercio e l’ accesso ai finanziamenti regionali, preceduta da un’ampia attività di informazione e da assemblee con la partecipazione di esperti del settore, al fine di individuare e informare tutti i possibili beneficiari dei contributi regionali.
 
I programmi di intervento e i progetti che possono essere presentati devono ricadere nelle aree di intervento ad ampio spettro previste dal bando, e saranno privilegiati quelli  che le coinvolgeranno in modo trasversale; le possibili macroaree vanno dalla realizzazione di piani di marketing volti allo studio dei flussi di possibili utenti e alla loro fidelizzazione, a interventi strutturali di realizzazione, restauro, risanamento dell’arredo urbano e del patrimonio edilizio, ad esempio interventi inerenti l’illuminazione pubblica degli spazi urbani, del verde pubblico, interventi di manutenzione straordinaria e di qualificazione estetica dei negozi facciate, vetrine, insegne, dehors e loro attrezzature. Altre aree oggetto del bando sono interessano l’accessibilità e la mobilità, la sicurezza , la sostenibilità energetica e ambientale.
 
Sono interessati i titolari di attività il cui codice ATECO sia ricompreso nell’elenco allegato al bando regionale che abbiano la sede operativa sul territorio del comune di Caronno Pertusella.
Per potervi accedere è necessario presentare al comune la propria manifestazione di interesse entro le ore 12 del 26 maggio 2011 esclusivamente mediante l’apposita modulistica reperibile sul sito internet istituzionale; maggiori informazioni possono essere reperite presso il comune al n° 02.965.12.227 oppure presso  L’Associazione Commercianti di Saronno ASCOM – Confcommercio che è disponibile per prestare assistenza per la compilazione e la consegna delle manifestazioni di interesse presso la propria sede di Saronno in Via Ferrari, 9 Tel 02.967.027.28.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.