All’urbanistica la moglie del candidato? Ma stiamo scherzando?

Un lettore ha letto le interviste ai tre candidati in lizza ed è sobbalzato alle affermazioni di Fabio Binacchi della Lega Nord: "Per legge la moglie di un Sindaco non può fare l’assessore"

Egr. Direttore 

Ho letto le dichiarazioni del candidato Sindaco per la Lega Nord, Dott. Binacchi, riportate anche, qua sotto, e non ho potuto fare a meno di scrivere queste righe.
Rimango assolutamente basito soprattutto se penso che le stesse provengono da una persona che ha, a suo dire, esperienza amministrativa, che è stato responsabile territoriale di un importante partito che si candida a ricoprire il ruolo di Sindaco. 
 
All’urbanistica metterò mia moglie: è un architetto molto capace che opera, però, nel gallaratese quindi non ci sono problemi di interessi personali.”
 
Ricordo che l’art. 64, comma 4 del testo unico degli Enti locali così recita:
 
“Il coniuge, gli ascendenti, i discendenti, i parenti e affini entro il terzo grado, del sindaco o del presidente della giunta provinciale, non possono far parte della rispettiva giunta né essere nominati rappresentanti del comune e della provincia. “
 
Non è una questione di opportunità: per legge la moglie di un Sindaco non può fare l’assessore nella stessa giunta, ma stiamo scherzando!!!!!
 
Tralascio ogni commento sull’arroganza e la sicumera delle altre dichiarazioni, come se per reggere l’assessorato di un comune, seppur piccolo, sia sufficiente l’esperienza di un artigiano!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
O forse sa già che , nella malaugurata ipotesi in cui dovesse diventare sindaco, il partito provvederà a consigliarlo, aiutarlo o meglio dirigerlo da fuori!
 
Buona Fortuna

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.