Alla Lombardia il primato delle giocate

Con il 19% delle giocate, la nostra regione si colloca al vertice nazionale. In quattro mesi gli introiti hanno superato i 4,5 miliardi di euro

Ai lombardi piace sfidare la fortuna: nei primi quattro mesi dell’anno gli introiti del gioco hanno superato i 4,5 miliardi di euro, di cui 1,1 miliardi nel solo mese di aprile. Si tratta, quindi, del 19% del totale dele giocate ( 24 miliardi di euro). Seguono in classifica il Lazio a quota 2,8 miliardi di euro (oltre 700 milioni solo ad aprile) e la Campania con 2,6 miliardi di raccolta di cui 635 milioni solo nel quarto mese dell’anno. La regione in cui si è giocato di meno, invece, è la Valle D’Aosta (neanche 50 milioni di euro nei quattro mesi e 12 milioni ad aprile). 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.