Arrivati i richiedenti asilo al centro Gulliver

I 22 stranieri sono stati scortati da Genova a Bregazzana dai volontari della Protezione Civile. Settimana prossima in agenda due incontri sulla Sicurezza e sulle problematiche dell'accoglienza

Sono arrivati a Varese i profughi profughi provenienti dal nord Africa. Li hanno scortati dalla Protezione Civile fino a Bregazzana, dove ha sede il Centro Gulliver, che ospiterà i richiedenti asilo nella Cascina Tagliata, una delle sedi della comunità. I 22 stranieri provenienti dal Nord Africa sono arrivati in nave a Genova e sono stati trasportati con un bus a 2 piani a Varese, dove sono arrivati poco dopo le 14. Bocche cucite da parte della direzione del centro. Due volontari della protezione Civile e della Croce Rossa Italiana hanno assistito i richiedenti asilo sul pullman; un altro mezzo ha scortato il bus da Genova a Varese, mentre una famiglia è stata portata a Vergiate.
 
Settimana prossima, lunedì 16 maggio, si terrà un incontro in Regione con gli assessori alla sicurezza delle provincie lombarde per discutere del tema dell’accoglienza dei richiedenti asilo in arrivo dal Nord Africa; martedì 17 maggio poi sarà la Provincia di Varese ad accogliere il commissario della regione Lombardia Roberto Giarola che verrà a Villa Recalcati dove gli verranno illustrate le problematiche e le esigenze del territorio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.