Astuti al ballottaggio con la Lega di Sofia

Il giovane candidato del centrosinistra ottiene il 47,13% dei voti . Elisabetta Sofia (Lega Nord, Forza Malnate e Pensionati) con il 22,67% supera il Pdl di radaelli 19,30%

Il primo round delle amministrative a Malnate se l’è aggiudicato Samuele Astuti (Pd, Idv, Sel, AttivaMente Donne, Malnate Sostenibile) che ha raccolto il 47,13% dei voti, toccando un massimo del 53,7% nel seggio numero 12, nella frazione di Gurone, dove vota il quartier generale del giovane candidato. «Eravamo certi – commenta a caldo soddisfatto Astuti – di ottenere un grande risultato, perché abbiamo dialogato e ascoltto le persone. Malnate ha la volontà di cambiare e rinnovarsi. L’analisi però non puo’ fermarsi solo al nostro successo, positivo e netto, ma va rivolta anche al risultato negativo dei partiti del centrodestra, che hanno governato fino all’ultima amministrazione. Insomma, i cittadini hanno dato un giudizio politico anche sulla recente esperienza. La nostra squadra di lavoro e il nostro progetto sono stati premiati, ma non ci dobbiamo fermare, anzi, da domani lavoreremo con ancora maggiore determinazione in vista del rush finale che porterà al ballottaggio».
Il 29 e 30 maggio, Astuti  se la vedrà con Elisabetta Sofia (Lega nord, Forza Malnate, Pensionati), votata dal 22,67% dei cittadini, che ha lasciato al paolo il candidato del Pdl, Alessio Radaelli, fermo al 19,30%. «Un risultato insperato dai più – commenta a caldo Elisabetta Sofia-. Penso che i toni molto pacati abbiano ripagato, perché la gente era stanca delle polemiche anche a livello locale. Adesso dovrò andare via per un giorno per lavoro, mi farà bene perché mi darà il giusto distacco per fare le valutazioni necessarie per il ballottaggio».
La giovane politica non si sbilancia espressamente sulle alleanze in vista del ballottaggio, però manda un messaggio difficilmente equivocabile al Polo delle Libertà. «Non ritengo gli esponenti del Pdl miei competitor – conclude Sofia -. Direi che sono dei cugini, i nostri alleati naturali».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.