Banchi nuovi alle elementari

L'iniziativa grazie all'interessamento di due sponsor privati. Soddisfatto il sindaco: “Scuola più accogliente”

banco scuolaAscom e Moreno, due sponsor assieme per un’iniziativa che farà piacere ai bimbi delle scuole primarie di Rancio Valcuvia. Oggi è stata illustrato il progetto di sostegno alla Scuola Primaria "Caduti per la Patria" di Rancio Valcuvia che qualche settimana fa ricevette 31 banchi che serviranno ai bimbi del plesso nel piccolo comune dell’omonima valle.
Nel corso di un momento di incontro con la stampa alla scuola Dante di Varese sono stati presentati i risultati di questo importante progetto che ha visto il sindaco della piccola comunità soddisfatto dei risultati raggiunti.
«La scuola di Rancio, oltre ad altri due istituti del Varesotto potranno così beneficiare di questi aiuti importanti – ha commentato il sindaco Claudio Ciceri. Per quanto riguarda la nostra realtà, i due sponsor, che, voglio ricordarlo, sono “Da Moreno” e “Ascom”, hanno coperto la quasi totalità delle nostre necessità: la scuola ha infatti una cinquantina di scolari, e la donazione di 31 banchi è davvero un risultato formidabile». «Oggi – conclude Ciceri – la nostra scuola è più accogliente, un segno davvero importante per la nostra comunità. Vorrei inoltre aggiungere che la nostra piccola scuola combatte ogni anno con il problema del numero dei bambini, sempre intorno ai 50, e che questa iniziativa rientra in un piano globale di miglioramento dell’offerta formativa che ci vede da un lato ad investire sulle strumentazioni (nuovi PC, televisori, connessione internet banda larga e banchi in questo caso) e dall’altro all’introduzione di servizi utili come il post-scuola.»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.