Berlusconi in tribunale con i volti dei pm

Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi è arrivato a Palazzo di giustizia a Milano per prendere parte all'udienza per il caso Mills in cui è imputato per corruzione in atti giudiziari

Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi è arrivato a Palazzo di giustizia a Milano per prendere parte all’udienza per il caso Mills in cui è imputato per corruzione in atti giudiziari. Dalla fine di marzo è la quarta volta che il premier si presenta in tribunale a Milano per i processi che ha in corso.
È la prima volta che il premier si presenta al processo in cui è imputato con l’accusa di corruzione in atti giudiziari.
Davanti all’ingresso principale del tribunale una decina di giovani manifestano con cartelli che richiamano nella grafica l’ormai ‘famigerato’ ‘via le Br dalle procure’, manifestano a sostegno dei magistrati vittime del terrorismo oggi nella giornata della memoria dei servitori dello Stato uccisi. Le tre gigantografie con i volti del pm Emilio Alessandrini, del giudice istruttore Guido Galli (uccisi dai terroristi di Prima Linea rispetti9vamente nel 1979 e nel 1980) e dell’avvocato Giorgio Ambrosoli (liquidatore della banca privata assassinato da un killer su ordine di Michele Sindona) faranno da ‘sfondo’ alla udienza. I manifestanti, sistematisi proprio sotto le tre gigantografie, hanno innalzato cartelli con la scritta ‘grazie ai magistrati e alla polizia giudiziaria che ci hanno protetti dalle Br e da tanti altri pericoli anche a prezzo della vita’.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.