Buon lavoro a Braida e al consigliere Pizzato

I commenti di un consigliere non eletto della lista Insieme per Barasso, qualche giudizio e qualche consiglio

Mi permetta gentile Direttore, di replicare alla lettera scritta dalla Consigliere Pizzato, anche se ciò può sembrare di essere all’asilo "Mariuccia".

La nuova eletta Consigliere Pizzato dice: La lettera inviata ieri al direttore da parte di una candidata non eletta nella lista di Roi presenta un livore personale nei confronti di Braida e di un tale Daniele; l’intervento di oggi di Roi, insieme alle sue dichiarazioni a caldo dopo il risultato, ribadiscono disprezzo nei confronti dei barassesi che hanno votato a favore dei suoi avversari, e continuano i toni eccessivi da campagna elettorale nei confronti del sindaco “monocratico” e della sua squadra “inconsistente”.

Io Laura Orlandi, non residente, "che conto un due di picche", seggio n°1 – 1 voto (se non c’era mi dovevo preoccupare), seggio n°2 – 3 voti, ho solo espresso il mio rammarico per i contenuti dell’ultimo volantino trovato nella cassetta delle lettere. Come candidata ho espresso quali erano i nostri propositi, probabilmente, e a questo punto sicuramente, mal compresi del nostro programma.

Non ho alcun livore personale nei confronti del Dr. Braida tantomeno al comune amico Daniele, persona con cui ho condiviso ieri, oggi e spero anche domani, progetti molto interessanti, non legati alla storia politica, culturale e sociale di Barasso.

Non ho espresso alcun disprezzo nei confronti dei barassesi che hanno dato libera espressione votando il Dr. Braida, non ho giudicato la squadra che ha vinto questa tornata elettorale, nè utlizzato l’espressione "inconsistente". E’ vero non sono residente, ma Le assicuro che sono profondamente legata a Barasso e prima ancora alla mia famiglia che è residente, una grande famiglia…una bellissima famiglia "Cesaroni".

Ho parlato di politica "monocratica", è quello che in campagna elettorale ho raccolto come critica e disappunto dalla gente che ho incontrato e che più di me ha conosciuto le dinamiche di quella giunta.
Le auguro cordialmente buon lavoro, affinchè l’impegno di ognuno di voi, maggioranza ed opposizione sia volta verso il bene di Barasso in maniera democratica e costruttiva….io dopo anni di politica attiva, Le assicuro che, fare marmellate, cucinare e fare l’orto, da tanta soddisfazione, scarica le tensioni e i risultati sono molto graditi a tutti.
 
Auguri!
 
Laura

Libera mente, donna, mamma, lavoratrice, pensante. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.