Cambi ai vertici di Agusta, Alenia Aeronautica e Aermacchi

Bruno Spagnolini è il nuovo amministratore delegato del colosso degli elicotteri. L'ingegner Caporaletti passa invece da Cascina Costa ad Alenia e Aermacchi

Cambi e spostamenti ai vertici di Agusta Westland, Alenia Aeronautica e Alenia Aermacchi. Le società, del gruppo Finmeccanica, hanno comunicato oggi i nomi dei nuovi dirigenti. L’amministratore delegato del colosso degli elicotteri è diventato Bruno Spagnolini, già Chief Operating Officer dell’azienda dal 2007 e Amministratore Delgato di Agusta S.p.A. dal 2004. Diventa il successore di Giuseppe Orsi passato invece alla guida di Finmeccanica. Il Consiglio d’Amministrazione della società di Cascina Costa ha inoltre provveduto alla nomina di Giorgio Brazzelli quale nuovo Presidente di AgustaWestland, succede ad Amedeo Caporaletti che ha assunto un altro incarico all’interno del Gruppo Finmeccanica rimanendo uno dei Direttori del Consiglio d’Amministrazione di AgustaWestland.

Caporaletti infatti è diventato presidente di Alenia Aeronautica. Rivestirà l’incarico di Giorgio Brazzelli (che ha preso il suo posto in Agusta Westland) e che ricopriva tale carica dal 2009.
Inoltre il Consiglio di Amministrazione della controllata Alenia Aermacchi ha deciso per la società un cambio analogo: anche in questo caso Amedeo Caporaletti è stato designato presidente, ruolo rivestito dal 2003 da Giorgio Brazzelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.