Canti gregoriano e ambrosiani per festeggiare Suor Renata Sala

Seconda celebrazione per festeggiare il cinquantesimo anniversario di professione monastica di Suor Renata Sala. L'eventro vedrà protagonista il gruppo vocale degli "Antiqua Laus" e si terrà sabato 7 maggio

Dopo la Santa Messa celebrata sabato scorso all’istituto La Provvidenza di Busto Arsizio, il prossimo
sabato 7 maggio, alle ore 17.30, alla chiesa di San Francesco in Gallarate, annessa al Monastero delle Benedettine Adoratrici del SS Sacramento, si terrà una seconda celebrazione per festeggiare il
cinquantesimo anniversario di professione monastica di Suor Renata Sala, una delle prime monache che, nel 1965, proveniendo dal monastero di Ghiffa, costituì la Comunità benedettina femminile a Gallarate, su sollecitazione dell’allora Prevosto Mons. Ludovico Gianazza.
Se lo scorso sabato, in quel di Busto Arsizio, la Messa è stata accompagnata dalla Corale Arnatese, quella di sabato prossimo sarà solennizzata da un altro gruppo vocale gallaratese: "Antiqua Laus" – specializzato nel canto gregoriano e ambrosiano - che, tra gli altri, eseguirà, insieme alla stessa Suor Renata, i canti propri della liturgia prevista per i più importanti anniversari di professione religiosa. La Santa Messa, concelebrata da alcuni sacerdoti affezionati alla Comunità, sarà presieduta da Mons.Franco Carnevali, Prevosto di Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.