Comizi e festa chiudono la campagna

Dal pomeriggio alla sera di venerdì gli ultimi appuntamenti: Guenzani incontra Matteo Renzi il "rottamatore", Massimo Bossi difende il lavoro fatto e attacca il centrosinistra

L’ultimo sforzo far conoscere i candidati e i programmi. Tra pomeriggio e sera si sono svolti gli ultimi appuntamenti per Edoardo Guenzani e Massimo Bossi, i due sfidanti per la carica di sindaco di Gallarate.

Il Centrosinistra che sostiene Edoardo Guenzani ha accolto alle 18  il sindaco di Firenze Matteo Renzi in piazza Libertà; Il "rottamatore" (arrivato in ritardo di un’ora per maxingorgo in tangenziale di Milano) ha tirato la volata a Guenzani (spero che lunedì mi telefoni e mi possa chiamare collega) e ha tenuto un discorso per raccontare la bellezza del lavoro di sindaco, «custode dei sogni dei cittadini». Dopo Renzi, festa per tutti alle scuderie Martignoni: oltre trecento sostenitori, tante famiglie con bambini, giovani e musica dal vivo. Su tutto: il colore arancione scelto come simbolo.

Il Centrodestra guidato dal PdL sostiene la corsa di Massimo Bossi: il candidato sindaco è arrivato alle 20.30 in piazza, per l’ultimo comizio. Ha difeso l’operato passato («dicono che vogliono il cambiamento, ma la città è cambiata in questi 10 anni, abbiamo fatto tanto») e attaccato il centrosinistra: «sarebbe un ritorno al passato, quanto fatto sarebbe distrutto»). Accanto a lui anche Nino Caianiello, Rienzo Azzi e Marco Airaghi, oltre ad un centinaio di sostenitori appassionati. Colore simbolo: il giallo dei palloncini. La festa finale è andata avanti a base di karaoke.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.