Contest next art. Un corso e un concorso

Il Maga e l'Accademia di Belle Arti Aldo Galli presentano un concorso e i nuovi progetti didattici

Nel corso delle giornate di venerdì 20 maggio e sabato 28 maggio 2011 il museo MAGA di Gallarate e l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como propongono un percorso di avvicinamento all’arte contemporanea e ai suoi processi creativi. Un’occasione unica per venire a contatto con il fascino e la ricchezza dei suoi linguaggi.

A partire dalle ore 10.00 e fino alle 17.00, attraverso una serie di momenti di presentazione, della durata di due ore, il visitatore sarà condotto alla scoperta di alcune attività del museo, tra cui la possibilità di partecipare al contest Nextarts, concorso nazionale sulle arti visive digitali, con una declinazione del Brief Progettuale e la possibilità esclusiva di ammirare le opere della collezione del MAGA e della mostra dedicata allo scultore Alberto Giacometti. A cura del Dipartimento Educativo del museo.

Un percorso focalizzato sulla comprensione dei linguaggi dell’arte contemporanea e un dialogo su come la complessità e la ricchezza dei linguaggi della nostra attualità trovi nell’arte uno dei codici più potenti per la sua analisi. Particolare attenzione sarà poi dedicata alla mostra “Alberto Giacometti. L’anima del Novecento”.

Sculture, dipinti e disegni di Alberto Giacometti, provenienti prevalentemente dalla collezione privata degli eredi, mai esposta in Europa nella sua completezza da quando ha lasciato lo studio parigino dell’artista, una delle icone del Novecento. Altri prestiti invece provengono dalla Gnam di Roma e da un’importante collezione privata.
Il MAGA di Gallarate ospita le opere di Giacometti fino al 19 giugno.
Lo staff dell’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como ti guiderà passo passo nella realizzazione di un opera che sarà visibile sul portale del sito www.nextarts.net.
Il Premio Next Arts è un concorso dedicato alle arti visive, rivolto ai giovani artisti delle Accademie italiane e agli studenti dell’ultimo anno di liceo artistico, il cui obiettivo primario è quello di dare vita ad una piattaforma di confronto e interazione tra creativi e pubblico, dalla quale fare emergere le linee di ricerca più interessanti e attuali espresse dalle nuove generazioni di artisti.
L’ambito digitale caratterizza il concorso, suddividendolo in tre sezioni alle quali iscriversi: Fotografia, Video, Net Art.
Inoltre verrà anche presentato il triennio riconosciuto dal MIUR in Arti Visive, parte fondamentale dell’offerta formativa dell’Accademia di Belle Arti Aldo Galli.
Grazie alle sinergie organizzative e alla partnership nata di recente tra le due istituzioni le proposte didattiche per l’anno accademico 2011-2012 prevedono un innovativo biennio specialistico in “didattica per l’arte”, un corso di laurea magistrale sviluppato direttamente nelle sale del museo, un’assoluta novità nel panorama universitario italiano.

 

Per prenotare la partecipazione all’evento:
Accademia di Belle Arti "Aldo Galli"
Via Petrarca, 9 – 22100 Como
Tel: +39.031.30.14.30
Sito: http://www.accademiagalli.com
mail: s.curti@accademiagalli.com
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.