Costantini riconfermato, “adesso al lavoro per finire l’opera”

La lista antagonista perde per 149 voti: «Lavoreremo per il paese»

adriano costantiniAlla fine la battaglia dell’eremo si è risolta 961 voti contro 812. Adriano Costantini alle 20.30 è già al ristorante a festeggiare con i suoi collaboratori e col nuovo gruppo che amministrerà il paese per i prossimi 5 anni. «Stasera si festeggia – dice soddisfatto – ma dai prossimi giorni subito al lavoro per completare l’opera incominciata 5 anni fa. C’è molto da fare, come detto nel corso delle presentazioni della lista e delle interviste elettorali. L’unica considerazione da fare sta nella forte diminuzione degli elettori: un dato su cui riflettere, specialmente per ciò che riguarda le cause, che andranno discusse e analizzate. Ma per ora, come detto, sono soddisfatto».

tiziana petolettiE la Leggiuno che vorrei? Non male, a dire il vero: in termini di singole preferenze i consiglieri comunali sono andati bene: 80 e 81 preferenze, e Tiziana Petoletti, nel complesso, ha totalizzato un risultato non scontato per una outsider della politica: una vittoria non proprio sfiorata, ma con uno scarto di 149 voti. «Siamo contenti lo stesso – commenta al telefono – per il solo fatto di averci provato e averci creduto: siamo alla prima esperienza e lavoreremo per il paese».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.