Di Palma sul podio di classe al “Taro”

Bella prova del giovane malnatese della Top Run Racing, secondo tra le vetture N4 e 22° assoluto

Buone notizie per il rallysmo varesino dal Rally del Taro che si è chiuso con un bilancio positivo per la Top Run Racing di Castiglione Olona; il giovane Giò Di Palma ha infatti terminato la gara sul secondo gradino del podio di classe N4 a bordo della sua Mitsubishi Lancer Evo IX navigata da "Cobra" al termine di un bel duello ingaggiato con l’esperto pilota trentino Daniele Tabarelli.
Di Palma, talento di Malnate abile tanto con le due quanto con le quattro ruote, aveva chiuso in leggerissimo vantaggio la prima giornata di gara ma ha pagato con un po’ di sfortuna la scelta delle gomme intermedie nella seconda tappa quando un temporale improvviso ha mutato le condizioni dell’asfalto. Una leggera "toccata" sulla prova "Folta" ha danneggiato un braccetto della Lancer del varesino che ha così perso secondi importanti ma non ha minato la possibilità – poi centrata – di chiudere sul podio di classe e al 22° posto assoluto. Ora Di Palma è atteso dal Prealpi Orobiche.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.