“Due soli”, il nuovo disco di Mietta

In radio con "Io no", la cantautrice presenta il suo ultimo lavoro discografico

Da venerdì 13 maggio è in rotazione su tutte le radio “Io no” nuovo singolo tratto dall’ultimo album di inediti di Mietta, “Due soli” (Carosello Records), uscito lo scorso 5 aprile.

“Io no”, scritto da Kaballà e Emiliano Cecere, affronta un tema sociale: inizialmente pensato come una dedica a Sakineh, è divenuto poi un più esteso grido di dissenso verso coloro che non rispettano i diritti umani. Un inno alla libertà di pensiero che, pur nella prigionia e nell’oppressione, non può essere sopita.

Anche questo brano fa emergere, come gli altri inediti, il tema dominante dell’album: la difesa della fragilità umana non intesa come invalidante bensì come valore aggiunto. Spesso proprio dalla fragilità nasce una forza inaspettata. Due lati vincenti di una stessa medaglia.

L’album contiene 12 brani inediti scritti, oltre che da Kaballà, da altri importanti autori del panorama musicale italiano fra cui Niccolò Agliardi, Saverio Grandi, Emiliano Cecere nonché dalla stessa Mietta, sia come autrice che come compositrice.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.