Duro attacco della Lega Nord a Raffaele Cattaneo

La segreteria lavenese del Carroccio si dissocia dai recenti interventi del consigliere provinciale, che a Cittiglio ha sostenuto un candidato sgradito ai "lumbard"

Riceviamo e pubblichiamo

La segreteria della Lega Nord di Laveno Mombello si dissocia completamente dall’atteggiamento tenuto dall’assessore regionale alle infrastrutture Raffaele Cattaneo, durante gli interventi di Cittiglio e di Brenta dell’11 maggio 2011.  
Il membro della giunta regionale, nella data citata, ha presenziato prima a Cittiglio per sostenere il candidato sindaco Antonio Cellina, esponente del Pdl ma in corsa con una lista civica: in questa occasione l’assessore Cattaneo ha più volte invitato espressamente il pubblico a non votare la Lega Nord, nonostante la presenza a Cittiglio della lista capeggiata dal candidato sindaco Fabrizio Anzani. Proprio la lista Anzani raggruppa "ufficialmente" esponenti della Lega Nord, del Pdl e indipendenti, e si basa fra l’altro sul gruppo che ha governato a Cittiglio per 10 anni con serietà e risultati concreti. Di questo fatto, cioè della presenza di una lista che rispetta l’accordo politico fra Lega Nord e Pdl, l’assessore non ha evidentemente tenuto conto.
L’intervento a Cittiglio, di fatto contrario alla stessa coalizione cui appartiene Cattaneo, è stato poi seguito da un altro intervento nel vicino Comune di Brenta, per la presentazione di Simone Cerini, candidato sindaco con una lista appoggiata sia dalla Lega Nord che dal Pdl. In questo caso, dimostrando una scarsa coerenza, l’assessore Cattaneo ha sottolineato l’importanza di votare per la lista di coalizione.
«L’atteggiamento di cui abbiamo amaramente preso atto – ha commentato il segretario della Lega Nord di Laveno Mombello Roberto Bianchi – è come minimo incoerente. L’assessore Cattaneo, per essere equo, avrebbe dovuto sostenere a Cittiglio (come ha in seguito fatto a Brenta), chi presenta liste con veri componenti del Pdl, cioè la compagine che candida a sindaco Fabrizio Anzani con una coalizione Lega Nord-Popolo della Libertà. Riteniamo che l’assessore Raffaele Cattaneo dovrebbe tenere in maggior considerazione la coalizione che, anche e soprattutto per merito della Lega Nord, sta dando risultati importanti a livello nazionale, regionale, provinciale e locale. Invitiamo pertanto a riflettere su una situazione che potrebbe creare confusione al momento del voto».
 

Cittiglio"Speciale Comuni" di VareseNews

Facebook"Cittiglio al voto"

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.