E’ il momento dei Fantagiochi

Lo stadio di atletica di Sacconago ospiterà oltre 700 bambini provenienti dalle scuole materne di Busto e di altre città per la diciottesima edizione della manfestazione dedicata ai più piccoli

Fantagiochi 2011 tra beneficenza e divertimento. Non c’è vera felicità senza un amico con cui condividerla: è grazie a questo spirito che Fantagiochi prosegue nella sua 19° edizione sempre con l’associazione Amici dell’Asilo S.Anna e senza stravolgere la formula vincente di questa giornata con i bambini di 25 Scuole Materne della Provincia di Varese che daranno vita ai caratteristici giochi, mantenendo lo spirito ludico, partecipativo e solidale che distingue questa manifestazione. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Busto Arsizio, dalla Provincia di Varese ,dalla Regione Lombardia e dal Comune di Meina. Si avvale inoltre del sostegno importante di numerosi sponsor e simpatizzanti, che fanno di questo momento la condivisione di un progetto in evoluzione, e di un evento atteso ed ormai irrinunciabile.

Altre sorprese attendono i bambini e chi sarà presente all’evento: premieremo i vincitori del concorso “I miei Fantagiochi”, con nuove sorprese e altro ancora. Vi aspettano quindi domenica 29 maggio alle ore 16.45 presso il Campo di Atletica – Città di Busto Arsizio di Via Arturo Tosi. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto a: A.U.BA.M- Associazione umanitaria pro bambini nel mondo – Busto Arsizio pe l’iniziativa umanitaria "Bambini di Chernobyl 2011".

Fantagiochi nasce nel 1993
con l’adesione di nove asili della città di Busto Arsizio e con l’iscrizione di 282 bambini di 5 anni. Negli anni a venire la manifestazione è cresciuta sempre di più fino a coinvolgere, oggi, 26 scuole materne. Oltre a quelle di Busto Arsizio, partecipano asili di Castellanza, Gazzada, Gorla Minore, Gorla Maggiore, Prospiano , Olgiate Olona, Cardano al Campo, Lisanza, Albizzate, Vanzaghello e Cascina Elisa coinvolgendo 750 bambini, tra cui anche bimbi diversamente abili, e ciò testimonia che le attività proposte non hanno alcuna finalità competitiva , ma vince solo la solidarietà e la voglia di stare insieme.

Nelle 17 passate edizioni gli organizzatori di Fantagiochi, grazie all’aiuto dato dai genitori dei piccoli e dagli sponsor, sono riusciti a devolvere importanti contributi all’Associazione Bianca Garavaglia (lotta e ricerca dei tumori infantili), Asl Busto Arsizio. (rep. Di Pediatria), Piccolo Principe (comunità alloggio per minori), Davide Onlus (servizi per la tutela dei minori da trascuratezza, maltrattamento e abuso), Aubam Onlus (iniziativa umanitaria bambini di Chernobyl anno 2009- 2010).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.