Elezioni, Porfidio annuncia il ricorso

Il candidato sindaco di La voce della città chiede formalmente al Tribunale di verificare schede nulle e bianche

Ricontare le schede bianche e quelle nulle. È questa la richiesta formale di Audio Porfidio, candidato sindaco di La voce della città a Busto Arsizio, al Tribunale di Busto Arsizio. Nella raccomandata inviata Porfidio chiede di «accertare se effettivamente le schede bianche siano tali e che venga eseguito un accurato controllo delle predette schede al fine di una doverosa trasparenza delle consultazioni amministrative appena terminate».
Al pirmo turno Porfidio aveva raggiunto il 3,6 per cento con un totale di 1461 voti. Al momento non è quindi riuscito a guadagnare nessun seggio in Consiglio comunale. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.