Farioli in ospedale per accertamenti, sarà dimesso sabato

Il sindaco uscente, ricandidato con Pdl, Lega e io Amo Busto Arsizio, è stato sottoposto ad alcuni accertamenti dopo il malessere che lo ha colpito nella notte tra martedì e mercoledì

Il sindaco uscente di Busto Arsizio Gigi Farioli, candidato di Pdl, Lega Nord e Io Amo Busto Arsizio, chiude la sua campagna elettorale da un letto d’ospedale. Un problema di salute, fortunatamente non grave, lo ha tenuto lontano dalla campagna elettorale già da mercoledì notte quando è stato trasportato al nosocomio bustese per un malessere. Intanto il sindaco non è rimasto solo nella sua stanza ma ha ricevuto le visite di numerosi amici e compagni di partito. Nella foto a lato l’incontro di ieri con l’assessore regionale alle infrastrutture Raffaele Cattaneo, Franco Castiglioni, Gianfranco Bottini, Claudio Fantinati. Con tutta probabilità farioli sarà dimesso domani, sabato, pronto per la sfida a colpi di voti che si giocherà tra domenica e lunedì. A lui vanno anche gli auguri della redazione di Varesenews per una pronta ripresa dell’attività politica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.